Ricerca avanzata

Almost blue

Almost blue - Lucarelli Carlo - wuz.it

di

Scelto da IBS per la Libreria ideale perché è un romanzo che ha fatto la storia del genere giallo in Italia e quando uscì fece capire le potenzialità della nuova generazione di scrittori che si affacciava all'orizzonte.

Nessuno vuole ammetterlo, ma a Bologna c'è un assassino seriale: è l'Iguana, che assume di volta in volta l'identità delle sue vittime, per sfuggire alle "campane dell'inferno" che gli risuonano nelle orecchie. Tocca a Grazia cercare di prenderlo, e più delle sofisticate tecnologie che usa, le servirà l'intuito e la capacità di ascolto di Simone, cieco dalla nascita. Mentre cacciatore e preda si scambiano continuamente i ruoli, vediamo la scena ora con gli occhi attenti e ansiosi di Grazia, ora con lo sguardo febbricitante e doloroso dell'Iguana, o la percepiamo come un concerto di suoni e di voci, un complicato e fantastico arabesco mentale, quando la soggettiva è di Simone. E la città che così prende forma sotto i nostri occhi, fitto reticolo di trame e di ossessioni, è insieme la sorprendente megalopoli italiana che si stende su tutta l'Emilia, e anche il teatro magico dove tutte le storie possono accadere. Un thriller nervoso e impeccabile, una storia d'amore e solitudine, una scrittura che sa dosare tensione emotiva e colpi di scena.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 15 lettori

Il voto della community

6,3
  • Trama 6,5
  • Personaggi 6,5
  • Stile 6,2
  • Incipit 6,5
  • Finale 6,5
  • Copertina 5,8

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • angebet il 24 nov 2016 14:10 Segnala abuso

    Ingredienti: un ragazzo cieco ma ricettivo come un radar, un assassino camaleontico che si trasforma nelle sue vittime, una poliziotta giovane e decisa sulle sue tracce, una scia di corpi nudi...

    leggi tutto »

    Ingredienti: un ragazzo cieco ma ricettivo come un radar, un assassino camaleontico che si trasforma nelle sue vittime, una poliziotta giovane e decisa sulle sue tracce, una scia di corpi nudi nella Bologna universitaria degli anni ’90. Consigliato: a chi vuol tornare agli albori di cellulari e internet, a chi vive di suoni e odori.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(15)

Tutti i lettori

Biografia

Lucarelli Carlo
Lucarelli Carlo

Affermato scrittore di letteratura gialla e noir, vive tra Mordano (Bo) e San Marino. Il suo... leggi tutto

Cercavi un'altra edizione?

Tutte le altre edizioni