Ricerca avanzata

Allmen e le dalie

Allmen e le dalie - Suter Martin - wuz.it

di

Johann Friedrich von Allmen "mette insieme persone e opere. Anzi le rimette insieme. Opere rubate, scomparse, smarrite, perdute". In altri termini, fa il segugio di pezzi d'arte di grande valore, per lo più di stile decadente, vicini alla sua malinconia di dandy che ha dilapidato tutta la ricchezza paterna. Per lui e i suoi due aiutanti clandestini in Svizzera, il guatemalteco Carlos e la colombiana Maria, in questo caso il lavoro, ben pagato, è di rimettere insieme Dalia Gutbauer, milionaria centenaria, con le Dalie di Fantin-Latour, il grande pittore francese. Un dipinto mai più visto da nessuno e riemerso per vie misteriose dal passato della finanziera. Al quadro rubato è legata una terza dalia, Dalia Fioriti, bellissima giovane dalla pelle bianca come un petalo, amatissima da un uomo d'affari pericoloso. Allmen deve capire cosa lega tra di loro le vecchie figure che vivono attorno alla decrepita madame nell'hotel dalla passata fortuna che la ospita: un viveur prossimo alla fine, una maliarda dal viso di ragazza e le mani rugose, due sorelle pettegole, una fredda assistente privata, un elegante signore dai modi di avventuriero. Quale storia si nasconde dietro ciascuno di loro.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 4 lettori

Il voto della community

7,0
  • Trama 6,0
  • Personaggi 6,5
  • Stile 7,0
  • Incipit 7,0
  • Finale 7,5
  • Copertina 8,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • angebet il 09 lug 2021 14:14 Segnala abuso

    Ingredienti: un detective svizzero decadente e decaduto, un celebre quadro rubato ad una vecchia ereditiera, una coppia di clandestini sudamericani come aiuto nelle indagini, un hotel pieno di...

    leggi tutto »

    Ingredienti: un detective svizzero decadente e decaduto, un celebre quadro rubato ad una vecchia ereditiera, una coppia di clandestini sudamericani come aiuto nelle indagini, un hotel pieno di amori, segreti, vendette come sfondo delle ricerche. Consigliato: a chi vive con più esigenze che mezzi, a chi trasforma le sconfitte in trofei.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(4)

Tutti i lettori

Biografia

Suter Martin
Suter Martin

Oggi Martin Suter vive fra Ibiza e il Guatemala assieme a sua moglie, Margrith Nay Suter, e un... leggi tutto