Ricerca avanzata

Alle spalle un cielo plumbeo come addensamento di...

Alle spalle un cielo plumbeo come addensamento di vapori in maggio. Memorie della grande guerra - - wuz.it

Alle spalle un cielo plumbeo come addensamento di vapori in maggio. Memorie della grande guerra

Nel maggio del 2015, in occasione del centenario dell'inizio della Grande Guerra e il settantesimo anniversario della fine della seconda guerra mondiale, l'Associazione Akkuaria ha dato vita a una serie di eventi e iniziative atte a recuperare la memoria storica e a mantenere vivo il ricordo delle lotte sostenute per la Libertà e la Democrazia dell'Italia, e a favorire, attraverso il coinvolgimento di giovani, scuole, storici e studiosi, la ricerca e il recupero della memoria storica riguardo ai fatti noti e meno noti che riguardano i due conflitti bellici.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 1 lettore

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • akkuaria il 16 ago 2016 21:58 Segnala abuso

    Hanno contribuito alla realizzazione di questo primo volume di memorie gli scrittori, referenti culturali per la Storia Patria, Erberto Accinni, Antonio Bonelli, Francesco Giordano, Giacomo Di...

    leggi tutto »

    Hanno contribuito alla realizzazione di questo primo volume di memorie gli scrittori, referenti culturali per la Storia Patria, Erberto Accinni, Antonio Bonelli, Francesco Giordano, Giacomo Di Blasi e Franco Presti; i poeti Mariella Mulas, Pippo Nasca e Tommaso Mondelli, e il direttore del Museo di Sutera (CL) prof. Mario Tona, che, insieme alla collabora-zione di studiosi e ad alcune donazioni private, ha potuto allestire un percorso orientato su due diverse linee direttrici: da un lato, i documenti locali che testimoniano la partecipazione di Sutera alla “grande Guerra”, dall’altro, un percorso nazionale che inquadra l’evento storico in un più ampio panorama mondiale. L’esposizione, infatti, si diparte da una cartina geografica, indicante i paesi alleati, per poi proporre una testimonianza epistolare di Alberto Mario, risalente a prima dell’Unità d’Italia.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(1)

Tutti i lettori