Ricerca avanzata

Alice nel paese delle meraviglie. Testo inglese a fronte

Alice nel paese delle meraviglie. Testo inglese a fronte - Carroll Lewis - wuz.it

di

"Si può leggere di primo acchito, senza pause, o comunque indifferenti alle interruzioni; poiché da qualsiasi punto si ricominci la lettura, è come riprendere la storia da un punto fermo, senza nessi da ricordare con quanto precede. Ogni pagina è un inizio: per l'episodio che segue, per il personaggio che viene introdotto, per la situazione in cui Alice si trova. [...] L'invito al lettore è di seguire Alice nel suo viaggio fantasioso così come le piccole Liddell l'hanno seguito in barca, lungo il Tamigi, il 4 luglio del 1865. Rinunciare a cercare troppo astrusi significati ha un grande effetto liberatorio; alla luce di quello che ancora una volta il saggio Re di Quadri sentenzia nell'ultimo capitolo: 'Se non c'è nessun significato... questo, sapete, ci risparmia un mondo di guai, perché non abbiamo più bisogno di cercarne uno'." (dalla prefazione di Luigi Lunari)

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 9 lettori

Il voto della community

7,2
  • Trama 8,0
  • Personaggi 7,0
  • Stile 8,0
  • Incipit 6,5
  • Finale 6,0
  • Copertina 7,5

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • LelaCosini il 12 mar 2017 12:05 Segnala abuso

    Rilettura di un grande classico, stavolta nella traduzione particolare ed alquanto originale di Aldo Busi, nella mia edizione Feltrinelli del 2008. Inutile dire che Alice è tra i miei classici...

    leggi tutto »

    Rilettura di un grande classico, stavolta nella traduzione particolare ed alquanto originale di Aldo Busi, nella mia edizione Feltrinelli del 2008. Inutile dire che Alice è tra i miei classici Disney preferiti e quindi una rilettura ogni tanto ci sta. Questa edizione ha il testo inglese a fronte, permettendo quindi di notare le differenze nella traduzione di giochi di parole e modi di dire. Bella rielaborazione, spesso abbastanza libera, di Busi, che in alcuni casi ha ricreato delle frasi quasi da zero. Di solito non mi piace troppo quando il traduttore esagera con la fantasia, ma capisco che la traduzione di un libro tanto noto abbia bisogno di una spolverata e di qualche novità per convincere i lettori ad un nuovo acquisto. Un po' noiosette le parti della tartaruga e della Duchessa. Questo mi ricorda quanto siano stati capaci gli autori della Disney di prendere da Alice e Attraverso lo Specchio le parti migliori per fare il film (tanto è vero che questi due personaggi mancano, ma abbiamo invece i due inquietanti Pincopanco e Pancopinco). Beh, Alice si deve leggere. E vedere.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(9)

Tutti i lettori

Biografia

Carroll Lewis
Carroll Lewis

Pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson.Scrittore inglese, studiò a Rugby e a Oxford, nel... leggi tutto