Ricerca avanzata

L' L' Aleph

L' L' Aleph - Borges Jorge L. - wuz.it

di

«Accettiamo facilmente la realtà, forse perché intuiamo che nulla è reale.»

Un pensiero insieme lucido e appassionato guida questi racconti, nei quali un'invenzione ardente e temeraria tocca, con esito spesso drammatico o patetico, temi universali: il tempo, l'eternità, la morte, la personalità e il suo sdoppiamento, la pazzia, il dolore, il destino. Temi universali uniti al sentimento dell'unicità irripetibile dell'esperienza individuale, in uno scrittore che si presenta, innanzitutto, sotto l'aspetto dell'eleganza.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 7 lettori

Il voto della community

5,3
  • Trama 5,5
  • Personaggi 5,0
  • Stile 5,5
  • Incipit 5,0
  • Finale 5,5
  • Copertina 5,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • angebet il 08 nov 2013 11:29 Segnala abuso

    Ingredienti: racconti inseriti in mondi ed ere diverse, intrecci manovrati da forze misteriose ed irrazionali, protagonisti che vivono ai bordi della normalità, misteri racchiusi tra labirinti,...

    leggi tutto »

    Ingredienti: racconti inseriti in mondi ed ere diverse, intrecci manovrati da forze misteriose ed irrazionali, protagonisti che vivono ai bordi della normalità, misteri racchiusi tra labirinti, sogni e appuntamenti del destino. Consigliato: a chi ama le trame create con la parte meno razionale del cervello, a chi sa spiegare con la fantasia i segreti più oscuri alla logica.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(7)

Tutti i lettori

Biografia

Borges Jorge L.
Borges Jorge L.

Di famiglia benestante e colta, originaria in parte dell’Inghilterra (imparò prima... leggi tutto