Ricerca avanzata

1917. La Russia verso l'abisso

1917. La Russia verso l'abisso - Cinnella Ettore - wuz.it

di

1917. L'Europa è sconvolta dalla guerra mondiale. Lo zar Nicola II è stato deposto. L'esercito russo continua a combattere a fianco di Francia e Inghilterra, ma fra le truppe il malcontento è diffuso e nelle città il popolo ha fame. Il governo tedesco capisce che basta poco per gettare il paese nel caos e favorisce il ritorno in Russia dei più irriducibili sovversivi, rivoluzionari di professione da anni in esilio. Così il 3 aprile, dopo aver attraversato in treno l'Europa su un vagone piombato, Lenin giunge alla stazione di Pietroburgo. In testa ha un solo pensiero: la rivoluzione.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Cinnella Ettore
Cinnella Ettore

leggi tutto