Ricerca avanzata

1527. I lanzichenecchi a Roma

1527. I lanzichenecchi a Roma - Moneti Andrea - wuz.it

di

Il 1527 è un anno chiave nella storia di Roma: le truppe dei lanzichenecchi inviate dall'imperatore Carlo V contro il papa Clemente VII conquistano la città e si danno al saccheggio e alla distruzione indiscriminati, costringendo il pontefice ad asserragliarsi a Castel Sant'Angelo. Il protagonista di questo romanzo storico è un capitano dei lanzichenecchi tra i più feroci nel perpetrare violenze e soprusi contro la popolazione romana. Ma sia per gli avvenimenti oscuri e tragici di cui è protagonista, sia per l'amore verso una giovane romana, prende man mano coscienza dell'inutilità della guerra e decide di abbandonare i suoi soldati.

Dettagli sul libro
Nella libreria di 1 lettore

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(1)

Tutti i lettori

Biografia

Moneti Andrea
Moneti Andrea

leggi tutto