Ricerca avanzata

La biografia di Sabahi S. Farian

Alessandria, 1967
Sabahi S. Farian

Farian Sabahi (Alessandria 1967) è una giornalista di origni iraniane. Scrive per il «Corriere della Sera», «Io Donna» e «il manifesto». Insegna Relazioni internazionali del Medio Oriente presso l’Università della Valle d’Aosta. È autrice dei saggi Storia dell’Iran e Storia dello Yemen, dei reportage Un’estate a Teheran e Islam: l’identità inquieta dell’Europa, del reading teatrale Noi donne di Teheran e del libro-intervista Il mio esilio con il Nobel per la pace Shirin Ebadi. Tra gli altri suoi libri ricordiamo Il fascino del potere (Il Margine 2016) e Non legare il cuore. La mia storia persiana tra due Paesi e tre religioni (Solferino 2018). Ha realizzato cortometraggi come I bambini di Teheran che racconta le vicende degli ebrei polacchi deportati in Siberia nel 1939 e giunti in Iran come rifugiati. Nel 2010 è stata insignita del Premio Amalfi sezione Mediterraneo, nel 2011 ha ricevuto il Premio Torino Libera intitolato a Valdo Fusi, e nel 2016 il Premio giornalistico «Con gli occhi di una donna».



I libri di Sabahi S. Farian

Già iscritto?
Iscriviti