Ricerca avanzata

La biografia di Staglianò Riccardo

Viareggio, 1969
Staglianò Riccardo

Giornalista de «la Repubblica», ha iniziato la sua carriera come corrispondente da New York per il mensile «Reset», ha poi lavorato al «Corriere della Sera» e oggi scrive inchieste e reportage per «il Venerdì» dall’Italia e dall’estero.
Da quasi dieci anni insegna nuovi media alla Terza università di Roma.
Nel 2001 ha vinto il Premio Ischia di Giornalismo, sezione giovani.
È autore di vari libri sull’impatto di internet sulla società, di Bill Gates. Una biografia non autorizzata (Feltrinelli, 2000), Cattive azioni. Come analisti e banche d’affari hanno creato e fatto sparire il tesoro della new economy (Editori Riuniti, 2002) e L’impero dei falsi (Laterza, 2006) sul traffico di merci contraffatte dalla Cina all’Europa. Del 2009 il testo scritto con Raffaele Oriani Miss Little China. Sudano, piangono, sognano. L'Italia dei cinesi (Chiarelettere).
Nel 2012, esce per Chiarelettere un reportage sui movimenti di protesta contro le oligarchie finanziarie che hanno catalizzato l'attenzione dei media sotto la sigla Occupy Wall Street. Per dieci anni ha insegnato Nuovi media alla Terza Università di Roma. Per Einaudi ha pubblicato Al posto tuo. Così web e robot ci stanno rubando il lavoro (2016) e Lavoretti. Cosí la sharing economy ci rende tutti piú poveri (2018).



Articoli, notizie, recensioni su Wuz
Già iscritto?
Iscriviti