Ricerca avanzata

La biografia di Sarasso Simone

Novara, 1978
Sarasso Simone

Simone Sarasso, scrive storie nere per la narrativa, i fumetti, il cinema e la TV. Vive a Novara, e nel (poco) tempo libero fa l’educatore in una scuola elementare.
Ha pubblicato racconti in diverse antologie e collabora con alcune riviste («Carmilla», «Milano Nera Web Press», «Satisfiction», «Hot»).
Settanta è il secondo capitolo di una trilogia noir sui misteri e le trame della Storia d’Italia dal dopoguerra a Tangentopoli. Il primo volume, Confine di Stato (2007, finalista al Premio Scerbanenco-La Stampa 2007), è edito da Marsilio. È autore dei best seller Invictus - Costantino l'imperatore guerriero (Rizzoli, 2012), Colosseum - Arena di sangue (Rizzoli, 2012), Aeneas - La nascita di un eroe (Rizzoli, 2015), Il paese che amo (Marsilio, 2013) e Da dove vengo io (Marsilio, 2016). Insieme a Capirossi ha firmato l'autobiografia del tre volte campione del mondo di motociclismo La mia vita senza paura (Sperling & Kupfer, 2017). Per Marsilio ha pubblicato la trilogia Cent'anni: La cattiva strada, Sul sangue ci puoi contare, La mano del morto.



Sito ufficiale

I libri di Sarasso Simone

Già iscritto?
Iscriviti

Interviste

J.A.S.T Blog Tour: la data zero su Wuz.it

Leggi l'intervista