Ricerca avanzata

La biografia di Vaginov Konstantin Konstantinovic

Vaginov Konstantin Konstantinovic
(Pietroburgo 1899 - Leningrado 1934), poeta e scrittore russo. In gioventù scrisse versi sotto l’influsso dei simbolisti francesi e russi; tornato dal fronte, negli anni Venti partecipò attivamente alla vita poetica di Pietrogrado, vicino agli ambienti dell’acmeismo e poi al gruppo dei fratelli di Serapione. Il mondo fantasmagorico delle sue opere − il cui fondale è quasi sempre la città natale, con i suoi innumerevoli volti, associata all’antica Roma della decadenza −, l’assoluta abolizione del confine tra opera letteraria e realtà, il suono come principio formativo del significato: tutto questo avvicinò V. al gruppo degli Oberiuty, il cui ambiente egli descrisse nei suoi romanzi (Il canto del capro, 1928).


I libri di Vaginov Konstantin Konstantinovic

Già iscritto?
Iscriviti