Ricerca avanzata

La biografia di Voiture Vincent

Voiture Vincent
(Amiens 1598 - Parigi 1648) poeta francese. Il suo nome è legato al salotto di Mme de Rambouillet: fu per intrattenerne gli ospiti che scrisse la maggior parte delle sue operette leggere e galanti, pubblicate postume tra il 1649 e il 1658. Fitte di allusioni a un’attualità minuta e caduca, ma divertenti e ingegnose, esse sono un frutto tipico del preziosismo. Di particolare interesse sono le Lettere (Lettres, anch’esse raccolte e pubblicate postume, 1652) che V. scrisse agli amici del gran mondo parigino in occasione dei numerosi viaggi e dei vari esili che egli dovette affrontare in quanto sospetto a Richelieu, essendo al servizio di Gastone d’Orléans. In esse l’autore, ricamando intorno a fatti di secondaria importanza, dà prova di una vivace arguzia espressiva e di una fantasiosa ironia.


Già iscritto?
Iscriviti