Ricerca avanzata

La biografia di Macaulay Thomas Babington

Macaulay Thomas Babington
(Rothley Temple, Leicestershire, 1800 - Londra 1859) scrittore, storico e uomo politico inglese. Membro del parlamento per il partito liberale (1830-52), fece parte del governo inglese in India (1834-38), presiedendo alla stesura del codice penale. Ottenne grande fama con la Storia d’Inghilterra (The history of England, 1849-61), che tratta, con chiarezza espositiva, il periodo dal 1688 alla morte di Guglielmo III, e che risponde appieno agli ideali e alle certezze della borghesia vittoriana. Il metodo storico di M. si affida alla ricostruzione pittoresca più che all’esattezza della documentazione. Famosi i suoi saggi apparsi sulla «Edinburgh Review», raccolti poi in Saggi critici e storici (Critical and historical essays, 1843), e la sua raccolta di poesie Canti di Roma antica (Lays of ancient Rome, 1842), di ispirazione storico-narrativa.


I libri di Macaulay Thomas Babington

Già iscritto?
Iscriviti