Ricerca avanzata

La biografia di Muir Edwin

Muir Edwin
(Deerness, Orcadi, 1887 - Cambridge 1959) poeta scozzese. Passò l’infanzia nelle isole Orcadi e crebbe negli slums di Glasgow, faticosamente conquistandosi una vasta cultura: la Bibbia, i classici, la poesia scozzese, il pensiero tedesco. Nelle sue poesie (Viaggi e paesi, Journeys and places, 1937; Il labirinto, The labyrinth, 1949; Nuove poesie, New poems, 1951), questi dati culturali, trasfigurati da una contemplazione assorta, a tratti onirica e visionaria, si identificano con i miti senza tempo di cui il poeta intuisce la presenza dietro il profilo delle cose. M. è stato un divulgatore sensibile della letteratura tedesca e in particolare dell’opera di Kafka. Tra le sue opere critiche, degni di nota i saggi di Latitudini (Latitudes, 1924), e Transizione (Transition, 1927).


Muir Edwin In rete

Già iscritto?
Iscriviti