Ricerca avanzata

La biografia di Soseki Natsume

Edo, 9/2/1867 - Edo, 1916
Soseki Natsume

Viene unanimemente considerato come il più grande scrittore del Giappone moderno, maestro riconosciuto di Tanizaki, Kawabata e Mishima.
Pseudonimo di Natsume Kinnosuke, Natsume Sōseki nacque nel 1867 a Edo da un samurai di basso rango, ultimo di sei figli.
Nel 1905 pubblicò il suo primo libro: Io sono un gatto (Neri Pozza 2006). Seguirono Bocchan (Il signorino, Neri Pozza 2007) nel 1906 e Sanshiro nel 1908.
Morì nel 1916 a 49 anni.
Tra le sue opere ricordiamo Il viandante, Erba lungo la via e altri grandi romanzi apparsi in Italia sempre nelle edizioni Neri Pozza: Guanciale d’erba, Il cuore delle cose, E poi.

Sotto:
Natsume Sōseki al lavoro in due momenti della sua vita.

 



Articoli, notizie, recensioni su WUZ

I libri di Soseki Natsume

Soseki Natsume In rete

Già iscritto?
Iscriviti

Tutti i fan di Soseki Natsume (2)