Ricerca avanzata

La biografia di Grangé Jean-Christophe

Parigi, 15/7/1961
Grangé Jean-Christophe

Jean-Christophe Grangé è autore di romanzi che hanno ampliato i confini del thriller tradizionale.
Dopo l'esordio negli anni Novanta, giunge alla notorietà grazie al film di Mathieu Kassovitz tratto da I fiumi di porpora (Garzanti 1999) interpretato da Jean Reno e Vincent Cassel, il primo di diversi adattamenti delle sue opere per il cinema e la televisione.
Per Garzanti ha pubblicato anche Il volo delle cicogne (2010), Il concilio di pietra (2001), Amnesia (2012), Il respiro della cenere (2013) e Il rituale del male (2016), primo volume della saga nera che trova la sua conclusione nell'Inganno delle tenebre (2017). Sempre con il medesio editore pubblica La maledizione delle ombre (2019).



Articoli, recensioni, interviste su Wuz

Grangé Jean-Christophe In rete

Già iscritto?
Iscriviti