Ricerca avanzata

La biografia di Qian Zhongshu

Qian Zhongshu
(Wuxi, Jiangsu, 1910 - Pechino 1998) scrittore cinese. Dopo aver studiato in Gran Bretagna e Francia, ha insegnato lingue straniere nelle università cinesi, dedicandosi nel contempo alla narrativa. Della sua produzione è particolarmente apprezzato il romanzo Città assediata (1947, nt), parabola interiore, professionale e sentimentale, dell’antieroe sradicato Fang Hongjian, attraverso le cui vicende traccia un impietoso affresco, fortemente satirico, della Cina di quegli anni, dilaniata dalla guerra civile e divisa fra una tradizione arretrata e un’occidentalizzazione superficiale, mettendo a nudo in particolare la vanità e l’ipocrisia della classe intellettuale.


I libri di Qian Zhongshu

Già iscritto?
Iscriviti