Ricerca avanzata

La biografia di De Biasi Mario

Belluno, 2/6/1923 - Milano, 2013
De Biasi Mario

Mario De Biasi è stato un fotografo italiano, specializzato in cinema, architettura e natura. Originario della provincia di Belluno, si trasferisce nel 1938 a Milano. Durante la Seconda guerra mondiale viene deportato a Norimberga come operaio ai lavori forzati: proprio tra le macerie della città tedesca nel 1945 ritrova una macchina fotografica, primo strumento della sua carriera di fotografo. Nel 1948 viene inaugurata la sua prima mostra personale e nel 1953 verrà riconosciuto come fotografo professionista, ottenendo una collaborazione con la redazione del settimanale Epoca. Lavora con il giornale della Mondadori per oltre trent'anni, realizzando centinaia di copertine e numerosi reportage. Artista pluripremiato, ha ricevuto il premio "Ambrogino d’oro" del Comune di Milano nel 2006, il premio "Saint-Vincent" nel 1982 e il premio "Friuli-Venezia Giulia" nel 1994, anno in cui la sua fotografia "Gli italiani si voltano" è stata scelta come manifesto della mostra "The Italian Metamorphosis, 1943-1968" del Guggenheim Museum.



Già iscritto?
Iscriviti