Ricerca avanzata
Articolo

Inchiesta sulla lettura

Come si diventa lettori? Cosa permette negli anni di rimanere tali? Chi sono i lettori di oggi e quali sono i loro gusti e le loro preferenze?


Anche se l’opinione diffusa è che i più giovani leggano poco, i dati che abbiamo a disposizione affermano invece il contrario. I bambini e i ragazzi sono i maggiori lettori e il problema è proprio la disaffezione al libro a mano a mano che passano gli anni. Computer e internet, come vedremo, non hanno distolto i ragazzi dai libri, tutt'altro!
Purtroppo i nostri bambini e i nostri ragazzi leggono semplicemente molto meno rispetto ai coetanei europei, cosa che vale anche per gli adulti, e non è principalmente il livello di reddito.



Ma perché? e chi sono in generale i lettori italiani?

Partiamo da questa domanda alla quale rispondono con grande professionalità Adolfo Morrone e Miria Ravioli, autori del volume
La lettura in Italia. Comportamenti e tendenze: un’analisi dei dati Istat 2006
dal quale vi proponiamo anche qualche tabella


Per saperne di più sui lettori però dobbiamo anche capire come nasce un libro. 
Ecco perché abbiamo intervistato Oliviero Ponte di Pino, direttore editoriale della casa editrice Garzanti. 
Nel suo ultimo saggio
I mestieri del libro racconta tutte le innumerevoli competenze che servono alla nascita e alla diffusione di un libro. 
Gli abbiamo fatto qualche domanda non solo sulle professioni che circondano la costruzione di un volume, ma in generale le difficoltà a entrare nel mondo editoriale, e in particolare qualche opinione sulla lettura in Italia.



Lettura è... riflessione, scoperta, piacere, viaggio e molto altro secondo:
Mara Maionchi -Nicola Savino -Mainardi -Cesare Picco -Cristina Donà -Citran - Cecilia Chailly


Cos'è un lettore? Quante possibili risposte a questa domanda!
Qual è l'anima del lettore, cosa lo induce a cercare continuamente la pagina scritta, da cosa viene affascinato? Quante possibili domande...
E cos'è la lettura? 
A questo quesito davvero Ricardo Piglia risponde affascinandoci con il suo L'ultimo lettore



Vi proponiamo infine una breve bibliografia ragionata di titoli recenti che riguardano la lettura
saggi - ma anche racconti e romanzi - che analizzano il senso della lettura e della scrittura o collocano il libro al centro delle storie reali o fantastiche che raccontano.




27 giugno 2008  

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti