Ricerca avanzata
Riassunto

Ulisse - Riassunto

James Joycegrafton_trinityUna delle più importanti ambientazioni del romanzo: Trinity Street, a Dublino


Ulisse
è l'ebreo Leopold Bloom, un uomo qualunque, timido, forse un po' introverso, desideroso di nuove esperienze e di rapporti umani.
Gli è accanto (nella figura di Penelope) la moglie Molly, cantante lirica, sensuale e infedele.
Bloom vive la sua odissea a Dublino nell'arco di un solo giorno, dalle otto del mattino alle due di notte del 16 giugno del 1904.

Lo accompagnano i soliti impegni quotidiani, rappresentati ciascuno nei diciotto episodi che compongono il romanzo e che, simbolicamente, corrispondono a quelli dell'Odissea: la colazione, una visita alla sede del giornale con cui collabora come agente pubblicitario, una passeggiata per le strade, la sosta nei pub e anche la partecipazione al funerale dell'amico Patrick Dignam, vittima dell'alcool.
Ognuna di queste peregrinazioni si trasforma in un viaggio della coscienza e così Bloom dopo aver sepolto l'amico, vagando solitario per i viali del cimitero, riflette sulla morte.

Oppure, sollecitato dalle insegne pubblicitarie delle strade, passa in rassegna i desideri umani.
Nel suo errare Bloom incontra Stephen Dedalus, giovane insegnante, aspirante poeta, idealista e inquieto. Entrambi sono inconsciamente alla ricerca di qualcosa: Bloom del figlio che ha perso, Stephen di una figura paterna.

I due si incontrano prima alla redazione del giornale, poi in Biblioteca.
Infine, quando Stephen ubriaco è aggredito per le strade di un quartiere malfamato, Leopold-Ulisse aiuta questo Telemaco ritrovato e con affetto quasi paterno gli offre ospitalità.

In casa di Bloom i due trascorrono la serata conversando fino a notte fonda. Molly è a letto e tra veglia e sonno fa un bilancio della giornata e della vita.
In un lungo monologo interiore riflette sulle sue esperienze, dall'infanzia alla giovinezza; sul rapporto con gli uomini e col marito che tradisce, pur amandolo; su Stephen, che vorrebbe accogliere ancora dopo aver riempito la casa di fiori.
Molly manifesta un'esuberante vitalità, che a differenza di Bloom e Stephen le fa accettare la vita. Nel ricordo gioioso dei baci ricevuti ella chiude il romanzo.

Tratto da l'Enciclopedia della Letteratura, Istituto Geografico De AgostiniulyssesfirstLa prima, mitica edizione dell'"Ulysse". La libreria (e casa editrice) Shakespeare & Co. la mise in commercio fra lo scandalo generale nel 1924


Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti