Ricerca avanzata
Recensione

Scusami, sto baciando il cielo. La vita di Jimi Hendrix copertina
  • Henderson David
  • Scusami, sto baciando il cielo. La vita di Jimi Hendrix
  • Dalai Editore
  • 2010

Scusami, sto baciando il cielo. La vita di Jimi Hendrix, di David Henderson


«La più convincente e ambiziosa biografia finora scritta su un musicista di rock'n'roll» Greil Marcus, Rolling Stone

«Nessuno che desideri mettere insieme una versione coerente della storia di Jimi può fare a meno di questo libro, che non è solo il migliore sull'argomento, ma anche il più completo» Dave Marsh, Creem

Tutti i dischi di Jimi Hendrix in commercio
Gli album di Jimi Hendrix in mp3


Il 18 settembre di 40 anni fa, si spegneva uno dei più grandi chitarristi della storia del rock, Jimi Hendrix. Esce in Italia, per i tipi di B.C. Dalai Editore, una monografia dedicata al musicista, scritta da David Henderson, giornalista e poeta attivo e fondamentale nell'area della cultura afroamericana. David Henderson nel 1969, all'età di 21 anni, incontra Jimi Hendrix in un bar di Manhattan. Il musicista si complimenta con il giovane giornalista per la recensione di un suo concerto e gli strappa una promessa: avrebbe scritto in futuro la sua biografia. Eccola. Si è detto molto sulla morte di Jimi Hendrix, avvenuta a soli 27 anni. Henderson nel prologo iniziale riassume le diverse versioni. Alcune di queste tirano in ballo anche l'FBI e il suo programma di controspionaggio rivolto alle correnti più radicali della cultura afroamericana. Il verdetto di morte per cause ignote lasciava e lascia tuttora un grande mistero intorno al caso. Per alcuni Hendrix è semplicemente morto soffocato dal suo vomito. Per altri c'è molto di più. Innegabile è l'importanza della musica hendrixiana nella storia del rock come è innegabile che Hendrix sia ormai un'icona immortale del guitar hero. In questa vita di Jimi Hendrix, che cita come titolo il verso di una sua famosa canzone, Purple Haze, ripercorriamo la storia del genio musicale che con il suo sconfinato talento mise in imbarazzo Eric Clapton e gli altri chitarristi della Swinging London. Figlio del blues americano inizialmente venne accolto dall'Inghilterra quasi come una versione musicale del buon selvaggio ma poi la conquistò. Molte volte leggendo questa biografia ci siamo fermati a pensare come l'autore sia stato in grado di ricostruire con tanta precisione dialoghi, aneddoti, emozioni, ambienti. Davvero notevole. Sembra un documentario. David Henderson ha vissuto quella straordinaria epoca e ha svolto un lavoro di indagini e interviste con lo spirito del missionario. Lunghe ricerche che sono servite a Henderson per confezionare un'opera completa che saprà certamente conquistare sia il fan più accanito di Hendrix sia il semplice curioso che vuole saperne di più sugli anni più incredibili del rock'n'roll.

David Henderson - Scusami, sto baciando il cielo. La vita di Jimi Hendrix
400 pag., 20,00 € - Edizioni B.C. Dalai Editore 2010 (Le boe)
ISBN 978-88-60-73753-3


l'autore


17 settembre 2010 Di Francesco Marchetti

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti