Ricerca avanzata

Il Il predicatore. I delitti di Fjällbacka. Vol. 2

Il Il predicatore. I delitti di Fjällbacka. Vol. 2 - Läckberg Camilla - wuz.it

di

Da più di vent'anni una dolorosa faida lacera la famiglia Hult: Ephraim, il predicatore che infiammava le folle promettendo guarigione e salvezza, ha lasciato ai suoi discendenti un'eredità molto controversa. Il peso del sospetto continua a gravare su un ramo del clan, coinvolto suo malgrado nella sparizione di due ragazze risalente a molti anni prima. Una vicenda che nel delizioso paesino di Fjallbacka, sulla costa occidentale della Svezia invasa dai turisti per la bella stagione, torna a essere sulla bocca di tutti dopo l'omicidio di una giovane donna, quando in una splendida gola naturale, sotto quel corpo martoriato, la polizia scopre anche i resti di due scheletri. La calda estate di Erica Falck e Patrik Hedstròm, che presto avranno un bambino, viene cosi sconvolta da un'indagine che, in un'angosciosa lotta contro il tempo, cerca di sviscerare i meccanismi della seduzione del potere, sfidando la malevolenza di una piccola comunità di provincia carica di segreti. In questo secondo episodio della serie di Erica Falck, Camilla Lackberg si conferma maestra nel tessere gli intrighi di una società chiusa, dove l'apparenza conta sopra ogni cosa e scoprire cosa accade realmente nella vita degli altri si rivela un'impresa alquanto complessa.

Dettagli sul libro
Nella libreria di 19 lettori

Il voto della community

8,5
  • Trama 8,5
  • Personaggi 8,5
  • Stile 8,5
  • Incipit 8,5
  • Finale 8,5
  • Copertina 8,5

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Puntuale all’appuntamento, ecco un nuovo thriller di Camilla Läckberg che aveva esordito, lo scorso anno, con La principessa di ghiaccio. Stessa ambientazione, Fjällbacka, l’incantevole villaggio sul mare a più di 500 km. da Stoccolma che l’attrice Ingrid Bergman aveva scelto come dimora, quando ritornava in Svezia. Stessi personaggi principali, con qualche sviluppo nelle vite private: il poliziotto Patrik Hedström e la scrittrice Erica Falck vivono insieme e aspettano un figlio, dopo che Erica ha guadagnato parecchio con il libro che ha scritto sulla morte dell’amica Alexandra (il caso al centro de La principessa di ghiaccio); la sorella di Erica, Anna, si è separata dal marito violento; gli altri poliziotti, ad esclusione di Martin, valido aiuto di Patrik, sono sempre degli scansafatiche con scarso intelletto.L’inizio è brusco e spezza l’atmosfera idilliaca di un’estate straordinariamente calda: un bambino di sei anni esce per giocare la mattina presto, spingendosi in un luogo dove i genitori gli hanno espressamente proibito di andare, e trova una ragazza morta. È nuda, accanto a lei c’è solo una borsetta rossa. Il peggio è che, quando arriva la polizia e sposta il cadavere, vengono alla luce - sotto di lei - due scheletri. Le indagini rivelano che la ragazza che è stata assassinata ora è tedesca, la sua compagna di viaggio sa solo che aveva qualcosa da fare a Fjällbacka, ma non ha idea di che cosa si trattasse. La cosa più strana è che il corpo della ragazza uccisa rivela le stesse molteplici fratture ossee dei due scheletri che sono quelli di due ragazze scomparse nel lontano 1979. Che cosa mai poteva collegare le tre morti? L’assassino era sempre lo stesso? E come era possibile? Era qualcuno che era stato in prigione per più di vent’anni ed ora, di nuovo in libertà, aveva ripreso a colpire? Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(19)

Tutti i lettori

Biografia

Läckberg Camilla
Läckberg Camilla

Jean Edith Camilla Läckberg Eriksson è cresciuta a Fjällbacka, un paese sulla... leggi tutto