Ricerca avanzata

Infinite jest

Infinite jest - Wallace David Foster - wuz.it

di

In un futuro non troppo remoto e che somiglia in modo preoccupante al nostro presente, la merce, l'intrattenimento e la pubblicità hanno ormai occupato anche gli interstizi della vita quotidiana. Il Canada e gli Stati Uniti sono una sola supernazione chiamata ONAN, il Quebec insegue l'indipendenza attraverso il terrorismo, ci si droga per non morire, di noia e disperazione. E un film perduto e misterioso, "Infinite jest", dello scomparso regista James Incandenza, potrebbe diventare un'arma di distruzione di massa...

Dettagli sul libro
2 recensioni
Nella libreria di 36 lettori

Il voto della community

8,8
  • Trama 9,0
  • Personaggi 9,0
  • Stile 9,5
  • Incipit 8,3
  • Finale 8,7
  • Copertina 8,5

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • Cirodeniro il 27 nov 2013 17:40 Segnala abuso

    Un romanzo di testa, dalla struttura complessa, che mi ha lasciato con una sensazione di disagio. Penso anche che l’essere a conoscenza della drammatica morte dell’autore abbia indubbiamente...

    leggi tutto »

    Un romanzo di testa, dalla struttura complessa, che mi ha lasciato con una sensazione di disagio. Penso anche che l’essere a conoscenza della drammatica morte dell’autore abbia indubbiamente influenzato la mia lettura. Che si è articolata in tre fasi. Non riuscirò finirlo. Devo finirlo. L’ho finito. (Non ho letto le 100 pagine di note, perché è già stato abbastanza impegnativo seguire la trama). Complessivamente, devo dire che come romanzo ho preferito ‘La scopa del sistema’. Ma ‘I J’ non è un romanzo. È un’esperienza. Io ne consiglio a tutti la lettura. Ma il mio suggerimento è di parte, perché amo DFW, ho letto tutte le sue opere, e lo considero uno dei più grandi scrittori moderni. Lo sconsiglio invece a chi non ama la letteratura ‘americana’ , quella postmoderna in particolare.

    « chiudi

     
  • telemaco il 19 nov 2013 09:15 Segnala abuso

    Il mondo del futuro è ossessionato dall’intrattenimento e dalla pubblicità che pervadono le pieghe più intime e riposte delle persone, vi si annidano e inducono livelli folli di dipendenza,...

    leggi tutto »

    Il mondo del futuro è ossessionato dall’intrattenimento e dalla pubblicità che pervadono le pieghe più intime e riposte delle persone, vi si annidano e inducono livelli folli di dipendenza, “infinite jest” è il nome di un film che funziona come una droga, chi lo guarda non vuole altro che continuarne la visione fino alla morte. Il romanzo che ha più di 1000 pagine si snoda nella ricerca di questo film-droga smarrito, in una società americana nella quale gli Stati Uniti sono fusi col messico e il Canada , e dove le grandi aziende hanno il diritto di dare il nome all’anno con i loro prodotti , la storia si svolge nell’anno del “del Pannolone per Adulti Depend” nel Massachuset. L’autore David Foster Wallace viene considerato dalla maggior parte dei critici come uno dei migliori scrittori del secolo, e un geniale innovatore del romanzo, per altri (pochi in verità) è un autore illeggibile e dispersivo. Di questo autore avevo già letto “Questa è l’acqua”, una raccolta di racconti di un realismo isterico, dove quello che conta è l’articolazione di un linguaggio che in un moto infinito scava con ironia e disperazione nella società e anche nella propria depressione, la quale porterà l’autore al suicidio nel 2008. Ho cominciato a leggere questo libro, non posso non amare le contorsioni e le possibilità estreme di questa lingua usata strumento di conoscenza del mondo contemporaneo, e che manifesta tutto lo spettro dei sentimenti, dalla gioia alla disperazione .

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(36)

Tutti i lettori

Biografia

Wallace David Foster
Wallace David Foster

21 febbraio 1962 - 12 settembre 2008Wallace nasce a Ithaca da Donald Wallace e Sally Foster... leggi tutto