Ricerca avanzata

Digital forensics

back

di Andrea Ghirardini, Gabriele Faggioli

Attività illegali nel Deep Web, cyberwar, leaks di vario tipo, violazioni di media, crimini informatici in generale: mai come oggi gli investigatori hanno a che fare con il mondo digitale in tutte le sue possibili declinazioni. Che sia hardware o software, desktop o mobile, cloud, virtuale, enterprise, qualsiasi cosa definibile come "digital" può rientrare in un'investigazione forense, e diventa così materia di Digital Forensics. Questa nuova edizione aggiornata e ampliata nasce con l'idea di formare e informare gli investigatori digitali, o meglio i digital forensics expert, di oggi e di domani. Dopo aver introdotto la materia, due ampi capitoli affrontano la problematica da un punto di vista del diritto civile e penale. Si entra quindi nel merito della definizione di un metodo di lavoro e dell'organizzazione di un laboratorio di analisi dotato di tutti gli strumenti necessari. Due capitoli centrali presentano i temi chiave dell'acquisizione e dell'intercettazione del dato. Conclusa questa prima parte del testo, si affrontano i vari tipi di analisi eseguibili su dispositivi di ogni genere: tra hardware e software, macchine virtuali e server in cloud, sistemi operativi desktop e mobile, file system e file di log si scende sempre più in profondità alla ricerca di prove ed evidenze che possano essere portate in sede di giudizio.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?