Ricerca avanzata

Starbucks a Milano e l'effetto don Chisciotte. I...

Starbucks a Milano e l'effetto don Chisciotte. I rituali sociali contemporanei - Vincenzo Gianpiero - wuz.it

Starbucks a Milano e l'effetto don Chisciotte. I rituali sociali contemporanei di

Il primo store della Starbucks ha aperto in piazza Cordusio a Milano il 6 settembre 2018. Una data epocale dal punto di vista simbolico, che ben si presta come punto di partenza per un'introduzione ai nuovi rituali sociali. L'avvento di Starbucks a Milano corrisponde alla piena possibilità del mondo del consumo di sovvertire e convertire anche gli stili di vita più radicati nella memoria di un popolo. Il consumismo è in grado di ancorarsi ad antichi rituali e trasformarli in qualcosa di simile e allo stesso tempo profondamente diverso. Ci troviamo così di fronte al punto di arrivo di un capitalismo neoliberista in grado di estendere la sua cultura consumistica in ogni angolo della terra e, soprattutto, in ogni contesto culturale. L'autore ci conduce nei meandri delle nostre abitudini, svelandone gli immaginari, per proteggerci dall'azione omologante del consumo.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Vincenzo Gianpiero
Vincenzo Gianpiero

Sociologo, dal 2010 è docente di Discipline sociologiche presso l’Accademia di Belle... leggi tutto