Ricerca avanzata

Scion

Scion - Bacco Laura - wuz.it

di

La solitudine interiore a volte non corrisponde a quella fisica, che è forse la più evidente: più sole possono essere proprio le persone che fisicamente non appaiono tali e che, magari per rapporti sbagliati, vivono una condizione di solitudine molto più subdola e meno credibile agli occhi degli estranei. Una solitudine che allontana da se stessi, perché per amore di qualcuno o di qualcosa si è rinunciato ad amarsi. La protagonista di questa storia è una donna apparentemente come tante: sposata, due figli, la vita che pare procedere sui binari della quotidianità. Un incidente stradale e l'incontro con una persona con la quale da ragazza ha condiviso sogni e speranze le aprono però gli occhi sulla sua condizione coniugale: con gli anni, senza forse essersene mai accorta prima, il proprio marito è diventato un estraneo. O peggio, con il tempo è lei a essere divenuta un'estranea a se stessa, perché è come si fosse adattata al ruolo di moglie e di madre che il marito le ha imposto. Sarà grazie a Scion, alla sua identità misteriosa, che la donna compierà la sua personale emancipazione, riappropriandosi della sua dignità.

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Bacco Laura
Bacco Laura

leggi tutto