Ricerca avanzata

Ora che sono Nato

Ora che sono Nato - Fiorino Maurizio - wuz.it

di

In una strampalata famiglia del Meridione il piccolo Nato sogna di diventare una Spice Girl. Spietato, emozionante, sempre in bilico tra la commedia e la tragedia, Maurizio Fiorino scava a mani nude nel nostro intimo e con tocco delicato ci immerge nel racconto, strappando qualche lacrima e subito dopo una risata.

Una madre nevrotica con un ego fagocitante, un padre megalomane e scaramantico fino all'inverosimile, una sorella bugiarda patologica ai limiti dell'indecenza e un fratello diventato il primo caso della storia di bullo balbuziente. Poi c'è Nato, ultimo discendente della famiglia Goldino e aspirante Spice Girl. È lui a raccontarci, tra un Calippo Fizz e sgangherate dichiarazioni d'amore, sullo sfondo di una provincia del Sud Italia negli anni Novanta, le improbabili vicende che hanno segnato l'infanzia e l'adolescenza di un ragazzo che si sente diverso dalla sua scombinata famiglia e cerca di emanciparsi. «Ora che sono Nato» è il diario di una diseducazione sentimentale che dai meandri più remoti della nostra anima ci porta per mano fino alla più sorprendente e mai scontata dichiarazione d'amore, quella per se stessi e la propria libertà.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 1 lettore

Il voto della community

7,0
  • Trama 7,0
  • Personaggi 7,0
  • Stile 7,0
  • Incipit 7,0
  • Finale 7,0
  • Copertina 7,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • angebet il 30 mag 2019 15:57 Segnala abuso

    Ingredienti: due genitori impregnati di superstizioni e melodramma, un figlio “diverso” cresciuto in un ambiente bigotto e antiquato, uno sviluppo difficile tra gusti poco maschili, paure dei...

    leggi tutto »

    Ingredienti: due genitori impregnati di superstizioni e melodramma, un figlio “diverso” cresciuto in un ambiente bigotto e antiquato, uno sviluppo difficile tra gusti poco maschili, paure dei giudizi altrui e desideri inesprimibili, un riscatto finale con la consapevolezza della propria identità. Consigliato: a chi ha avuto un passaggio complicato dalla pubertà all’adolescenza, a chi sa cosa tiene unite molte famiglie (le bugie).

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(1)

Tutti i lettori

Biografia

Fiorino Maurizio
Fiorino Maurizio

Dopo un'infanzia turbolenta in Calabria e l'università a Bologna, si trasferisce a New... leggi tutto