Ricerca avanzata

Diario 1941-1943

Diario 1941-1943 - Hillesum Etty - wuz.it

di

Un "cuore pensante" testimonia la propria fine in un campo di concentramento. Accanto al Diario di Anna Frank, uno dei documenti indispensabili sulla persecuzione degli ebrei. "Se Etty insiste a ripeterci che tutto è bello, è perché un'ebraica volontà di vivere fino in fondo vuole questo in lei. Un rivestimento ideale, poetico, ricopre in lei la solida, l'irriducibile, l'intima forza ebraica" (Sergio Quinzio).

Dettagli sul libro
Nella libreria di 14 lettori

BOOKeca

mostra altri

Commenti (1)

  • cri 15 giu 2013 14:58 Segnala abuso

    Com'è triste questo libro... certo l'argomento non promette allegria, ma in questo diario di una donna adulta si sente tanto che manca la spensieratezza che invece accompagna Anna Frank bambina e...

    leggi tutto »

    Com'è triste questo libro... certo l'argomento non promette allegria, ma in questo diario di una donna adulta si sente tanto che manca la spensieratezza che invece accompagna Anna Frank bambina e ragazza allo stesso, purtroppo tragico, destino.

    « chiudi

Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(14)

Tutti i lettori

Biografia

Hillesum Etty
Hillesum Etty

Il padre insegnava lingue classiche; la madre, russa, arrivò ad Amsterdam in seguito a un... leggi tutto