Ricerca avanzata

Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina

Come mi vesto oggi? Il look book della Parigina - La Fressange Ines de Gachet Sophie - wuz.it

di ,

Da leggere con moderazione se volete che il vostro look diventi senza tempo. Ossia immortale. Viva lo stile della Parigina!

«Parli di chic e pensi a lei: nessuna icona di stile incarna meglio di Ines de la Fressange l'inarrivabile modello della parigina a cui tutti vorremmo assomigliare.» - Mariateresa Truncellito, Gioia

«Non ho più niente da mettermi!». Dopo avere letto Come mi vesto oggi? - Il look book della Parigina non potrete più dirlo. Con i basici giusti (pantaloni neri, camicia bianca, ballerine, ecc.) Ines de la Fressange ha ideato 50 semplicissime ricette per dimostrare che esiste uno stile giusto sia per parlare con il proprio banchiere, sia per andare a cena con il proprio ex. Con questo compendio di look anche chiedere un aumento diventa un'occasione d'eleganza. In 160 pagine piene d'illustrazioni scoprirete che lo stile non è sempre innato, ma che lo si può benissimo imparare. Come mi vesto oggi? vi insegna anche gli errori da non commettere in fatto di moda e le astuzie per avere classe. Da leggere con moderazione se volete che il vostro look diventi senza tempo. Ossia immortale. Viva lo stile della Parigina!

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Un libro-guida, un manuale da tenere sempre a portata di mano, da non conservare nello scaffale con la letteratura, ma nell’armoire con gli abiti!Una raccolta di stile e di stili, che vi aiuterà a vederci più chiaro e non sbagliare mai look.Quanta strada ha fatto la moda dalla fine del Settecento, quando a tracciare le linee guida era il Giornale delle nuove mode di Francia e Inghilterra e le donne à la page erano quelle che leggevano riviste come il Journal de la Mode et des Goût, già all’epoca prodighe di consigli di stile. Poi vennero le rivoluzioni (e non parlo solamente di rivoluzioni politiche, anche se hanno influito molto anche quelle), il romanticismo, due guerre mondiali, e mutamenti dirompenti per la società femminile come l’abbandono della crinolina e dei busti, la nascita del prêt-à-porter, il femminismo barricadero anni Sessanta e Settanta, i movimenti Hippie e Punk… gli anni Ottanta hanno segnato in parte la restaurazione, il desiderio di seguire i dettami della moda, di indossare abiti firmati dai grandi stilisti, originali e giusti in ogni occasione, il proliferare di testate di moda, non sempre a dire il vero ottime consigliere. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

La Fressange Ines de
La Fressange Ines de

Figlia del marchese André de Seignard de la Fressange e della modella argentina Cecilia... leggi tutto

Gachet Sophie
Gachet Sophie

leggi tutto