Ricerca avanzata
Intervista

Sonia Peronaci di GialloZafferano, racconta il suo nuovo libro

Acquista su IBS.it

EVENTO
Domenica 30 settembre 2012
Bergamo - IBS.it bookshop - ore 18.00
Sonia Peronaci presenta
"Divertiti cucinando. GialloZafferano"
Con Micaela Carrara di Bergamo TV
"Divertiti cucinando. GialloZafferano": è arrivato in libreria il nuovo ricettario di Sonia Peronaci, edito da Mondadori. Un'intervista con l'autrice del blog di cucina più letto in Italia ch eci regala consigli di lettura e una particolare rivisitazione in chiave sarda della Paella alla Catalana.


È finalmente arrivato il tuo secondo libro di ricette, dopo il grande successo del primo volume. Raccontaci subito quali sono le novità...
Le novità di questo libro sono diverse! Innanzitutto l'idea stessa del libro: il primo voleva essere una raccolta delle ricette più classiche della tradizione italiana, per il secondo ho cercato di realizzare ricette più sfiziose e stuzzicanti che aiutino a stupire ospiti e commensali e rubino il minor tempo possibile. In più, ho inserito la sezione Pane perchè non c'è niente di più bello e divertente che realizzare il pane con le proprie mani; vederlo lievitare, crescere e poi assaporarlo una volta cotto. È una vera magia. Provare per credere!

Quali sono i trucchi per divertirsi in cucina?
L'unico trucco per divertirsi cucinando è farlo con amore e dedizione. Il resto è tutto una conseguenza: la gratificazione di vedere prendere forma la propria ricetta, la sorpresa del primo boccone, la soddisfazione di vedere i propri commensali fare scarpetta nel piatto.

Con il tuo primo libro di ricette hai girato l'Italia. E ora sei già prenotata nelle migliori librerie per il secondo. L'incontro con la gente ti è servito per pensare al secondo volume?
Certamente! Se c'è una cosa che ho imparato in questi sei anni trascorsi online, (su GialloZafferano.it) è che bisogna sempre ascoltare i suggerimenti che vengono dalle persone che ci seguono. Spesso ci danno idee e ci indirizzano su strade che non avremmo mai preso in considerazione. Insomma, la gente è la mia primaria fonte d'ispirazione. Avere la possibilità di vedersi di persona, poi, è un grandissimo arricchimento e mi offre parecchi spunti. Durante le presentazioni del primo libro, ad esempio, molte persone mi hanno dato suggerimenti su ricette che avrebbero voluto vedere realizzate, preparazioni che risultavano troppo complicate, ed io mi sono rifatta totalmente a loro pensando a questo secondo libro. Spero che vi piaccia.

Se dovessimo  inventare un "menu letterario" per appassionati di libri cosa ci consiglieresti?
Tra gli ultimi libri che ho letto, e che mi sono piaciuti molto, segnalo Ho smesso di piangere di Veronica Pivetti che ha affrontato in modo ironico un tema importante come quello della depressione, e Steve Jobs, l'uomo che ha inventato il futuro di Jay Elliot. Mentre tra i classici, ho amato Afrodita di Isabel Allende (anche se devo dire che adoro ogni suo romanzo), un libro che tutti gli appassionati di cucina dovrebbero leggere.

La cosa più buona che hai mangiato/cucinato quest'estate?
Quest'estate le mie vacanze sono state tutte all'insegna della sperimentazione! Ho fatto un bel tour di alcune regioni italiane per scoprirne i segreti culinari e sono tornata a casa con mille idee da proporre sul sito.
Una delle ricette che mi ha incuriosita di più è stata la Paella Algherese, rivisitazione sarda della più classica Paella alla Catalana spagnola con, al posto del riso, la fregola sarda. Garantisco che è da leccarsi i baffi e infatti, appena rientrata in redazione, è stata la prima ricetta che ho realizzato e postato sul sito. Eccola: http://ricette.giallozafferano.it/Paella-algherese.html  

Cosa bolle in pentola? Dopo il libro ci saranno altre novità dal mondo GialloZafferano?
La vita a GialloZafferano non è mai monotona e non ci si annoia mai. Ci sono sempre mille progetti nell'aria quindi bolle sempre qualcosa in pentola. In questo momento, in particolare, ci stiamo concentrando sullo sviluppo e sulla realizzazione di un nuovo canale su GialloZafferano ma per il momento non posso ancora dire di cosa si tratta... lo scoprirete continuando a seguirci!


Sonia Peronaci allo Stand di IBS.it - Salone del Libro di Torino 2012


Sonia Peronaci allo Stand di IBS.it - Salone del Libro di Torino 2012

20 settembre 2012 Di Francesco Marchetti

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti