Ricerca avanzata

Storie di Storia (43 partecipanti)

 

285.jpg

La magia del romanzo storico negli occhi dei suoi protagonisti

Sentite il cuore accelerare i battiti quando vi si parla di Federico II? Potreste mettervi a urlare di fronte all'ultima biografia di Enrico VIII? Quando siete svegli osservate il mondo con l'occhio strategico di Napoleone ad Austerlitz, e quando dormite sognate di passeggiare tra le vie di Firenze con Lorenzo il Magnifico? Allora questo è il vostro gruppo!

Categoria: Letteratura -> Romanzi storici Gruppo pubblico.
Moderatore
Yaris

Commenti

Effettua il Login per scrivere un messaggio sulla Bacheca

  • stefanoto 129 giorni fa ha scritto

    ciao a tutti, sono un nuovo iscritto e anch'io sono molto appassionato di romanzo storici, in modo particolare se gialli. Ne ho letti parecchi e vorrei consigliarvi tre autori che credo vi piaceranno: Candace Robb, autrice di una serie di gialli ambientata nell'Inghilterra del 1300, C.J.Sansom, autore di una serie ambientata sempre in inghilterra nel 1500, P.Tremayne, autore di una serie ambientata nell'Irlanda del VII secolo d.c.. Se qualcuno ha occasione di leggerli, mi piacerebbe poi sapere se gli sono piaciuti. A presto, stefano

  • Yaris 195 giorni fa ha scritto

    Ragazzi, vi consiglio Il re delle ombre, di Eve de Castro! Mi è piaciuto moltissimo, particolare ma assolutamente da leggere!

  • Yaris 265 giorni fa ha scritto

    Avete visto che sta per uscire un nuovo romanzo di Falcones? 912 pagine e si ritorna nella Barcellona di Arnau... io non vedo l'ora!!

  • Yaris 326 giorni fa ha scritto

    Sto affrontando in questi giorni il polpettone della Chadwick - Il leone scarlatto. Non mi convince proprio per niente. E dire che la copertina, l'edizione, persino le recensioni promettevano bene... non lo so... manca qualcosa, o c'è qualcosa di troppo?

  • Yaris 356 giorni fa ha scritto

    Per chi non avesse letto "la regina scalza" - so che il commento è un po' vecchio ma non si sa mai! - io lo consiglio vivamente. Un po' diverso dai due precedenti di falcones ma le atmosfere sono spettacolari lo stesso... vale la pena, ve l'assicuro!

  • Yaris 356 giorni fa ha scritto

    Ciao a tutti i nuovi iscritti e benvenuti! La grande famiglia di romanzostoricofili (e neologisti :D) si allarga sempre di più!

  • nali92 443 giorni fa ha scritto

    Ciao a tutti sono una nuova adepta di questo social "libresco", e amo, da studentessa di storia, i romanzi storici. Idelfonso Falcones è uno degli autori che preferisco insieme a Follet. sono felice di poter constatare che non sono l'unica ad avere questa passione. un saluto a tutti

  • Clody 592 giorni fa ha scritto

    Ultima lettura storica: "La ladra della primavera" di Marina Fiorato, l'ho letto tre volte e tutte le volte sono rimasta affascinata dall'interpretazione che l'autrice ha voluto attribuire alla Primavera di Botticelli, e per la descrizione delle città italiane di fine Quattrocento. Alcune cose non sono molto riuscite, per esempio il finale ma penso che sia anche una questione di gusti, ho trovato che mancasse un po' di contatto in più con la realtà forse perché è troppo positivo.

  • Federica 655 giorni fa ha scritto

    Anche io come te, Clody, sono indecisa se leggere "La regina scalza" oppure no, essendo un bel mattoncino mi mette un po' pensiero visti i commenti.

  • Clody 658 giorni fa ha scritto

    Sono d'accordo, mi piace molto Ildefonso Falcones e ho letto "La mano di Fatima" pensavo di leggere anche "La cattedrale del mare". Hai letto anche "La regina scalza" per caso? Sono un po' in dubbio perché sento pareri contrastanti.

  • Federica 702 giorni fa ha scritto

    Ciao a tutti, sono molto contenta di trovare un gruppo in cui si parli e si consigli di romanzi storici. Leggendo i vari commenti mi sono accorta che molte delle vostre letture sono più "profonde" delle mie e quindi posso prendere tantissimi spunti. Provo ora ad essere utile anche io nel mio piccolo, mi sento di consigliare "La cattedrale del mare" e "La mano di Fatima" di Ildefonso Falcones.

  • Rouge 711 giorni fa ha scritto

    A me è piaciuto molto "Q" di Luther Blissett, collettivo che adesso pubblica col nome Wu Ming. Degli stessi autori ho trovato interessante anche "Altai", ambientato ai tempi della battaglia di Lepanto, e un po' meno "L'armata dei sonnambuli", sulla rivoluzione francese.

  • inchiostro 711 giorni fa ha scritto

    grazie mille

  • Yaris 711 giorni fa ha scritto

    I pilastri della terra è meraviglioso... se vuoi restare sul classico... se no mi è piaciuto molto l'esatta melodia dell'aria di Harvell, L'ultimo velo di Nancy Bilyeau, e tutti i romanzi di Philippa Gregory, una delle mie scrittrici preferite. Se invece ami l'avventura puoi provare con Religion, di Tim Willocks, un capolavoro.

  • inchiostro 711 giorni fa ha scritto

    Ciao io ho voluto partecipare a questo gruppo solamente per ricevere consigli su romanzi storici da poter leggere ... non ne trovo mai uno che mi attiri veramente, potete consigliarmi?

  • Clody 912 giorni fa ha scritto

    Prendo nota! Sembra affascinante!

  • Yaris 913 giorni fa ha scritto

    Bellissimi e utilissimi anche quelli! Di Susan Vreeland ho La passione di Artemisia ma è ancora in lista d'attesa e non l'ho letto, però un po' di tempo fa mi è capitato tra le mani L'apprendista fiammingo di Jorg Kastner, un thriller divinamente scritto e anche un po' bizzarro che ruota attorno al singolare potere del colore blu... ambientato nella Amsterdam del 600, lo consiglio davvero a tutti!

  • Clody 919 giorni fa ha scritto

    Verissimo! Anche io ho imparato tutta la parte relativa alla cacciata dei moriscos dalla Spagna grazie ai romanzi storici. Invece ho notato che ultimamente sta prendendo piede un genere legato alle arti visive e ho letto qualche libro di Susan Vreeland trovandoli molto gradevoli. Tu cosa ne pensi?

  • Yaris 921 giorni fa ha scritto

    Vero Clody! Io conosco la storia inglese praticamente come se l'avessi vissuta, e mica per averla studiata a scuola! Nomi, date, personaggi, battaglie, dinamiche dinastiche, una meraviglia di conoscenze che ho acquisito solo leggendo romanzi! Ed è bellissimo ritrovare gli stessi personaggi in più libri diversi (forse è per questo che i romanzi storici mi affascinano così tanto, perchè quando ti innamori di un personaggio e il libro finisce sai che non l'hai perso per sempre) così come ritrovare i propri beniamini in giro per il mondo, magari facendo una gita da qualche parte e scoprendo per caso qualche curiosità...

  • Clody 927 giorni fa ha scritto

    Sarebbe interessante trovare un romanzo storico per ogni periodo: ho notato che leggendo i romanzi storici rimangono maggiormente impressi fatti, date e personaggi.

1 2 3 4 5  ... 
Già iscritto?
Iscriviti

Amici in questo gruppo (0)

Invita altri amici