Ricerca avanzata

Citazione da Splendore

  • Splendore di Mazzantini Margaret

    Segnala abuso

    Ci fermiamo a mangiare in un posto sul mare, uno dei pochi stabilimenti aperti, con ombrelloni tropicali coperti di ciuffi di paglia che, chiusi, sembrano pennacchi apache, camminiamo un po'' sulla sabbia per raggiungerlo. Ci siamo venuti per caso la prima volta e adesso è già il "nostro" posto. Perchè così fa l''amore, alza la gamba e piscia come i cani, sempre nello stesso punto, circoscrive i luoghi, li segna della sua sostanza



    Scelta da pat, giovedì 27 febbraio 2014

     
    Torna indietro
Già iscritto?
Iscriviti