Ricerca avanzata

Citazione da L' L' insostenibile leggerezza...

  • L' L' insostenibile leggerezza dell'essere di Kundera Milan

    Segnala abuso

    Faceva cose delle quali non gli importava nulla, ed era bello. Comprendeva ora la felicità delle persone (per le quali fino a quel momento aveva sempre provato pietà) che svolgevano una professione a cui non erano spinte da nessun “Es muss sein!” interiore e che esse potevano dimenticare non appena smesso il lavoro.



    Scelta da marco63, domenica 19 gennaio 2014

     
    Torna indietro
Già iscritto?
Iscriviti