Ricerca avanzata

Citazione da L' L' insostenibile leggerezza...

  • L' L' insostenibile leggerezza dell'essere di Kundera Milan

    Segnala abuso

    Lei voleva dir loro che dietro il comunismo, dietro il fascismo, dietro tutte le occupazioni e tutte le invasioni si nasconde un male ancora più fondamentale e universale, e che l’immagine di quel male era per lei un corteo di gente che marcia levando il braccio e gridando all’unisono le stesse sillabe.



    Scelta da marco63, domenica 19 gennaio 2014

     
    Torna indietro
Già iscritto?
Iscriviti