Ricerca avanzata

La biografia di Sorrentino Paolo

Napoli, 31/5/1970
Sorrentino Paolo

Paolo Sorrentino è regista, sceneggiatore e scrittore.
Nel 2001 il suo primo lungometraggio, L'uomo in più, con Toni Servillo e Andrea Renzi, viene presentato alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.
Nel 2004 con Le conseguenze dell'amore è in concorso al Festival di Cannes. Il film ottiene numerosi riconoscimenti tra cui cinque David di Donatello: miglior film; miglior regista; miglior sceneggiatura; miglior attore protagonista; miglior fotografia.
La sua presenza a Cannes si rinnova nel 2006 grazie a L'amico di famiglia. Con Il divo torna in concorso a Cannes per la terza volta. Anche La grande bellezza (2013) con protagonista ancora una volta Toni Servillo, si presenta in gara a Cannes. Il 2 marzo 2014 il film si aggiudica l'Oscar come miglior film straniero.
L'anno successivo esce il film Youth - La giovinezza.
Il suo primo romanzo si intitola Hanno tutti ragione ed è stato pubblicato da Feltrinelli nel 2010. Sempre per Feltrinelli nel 2012 è stato pubblicato Tony Pagoda e i suoi amici.
Nel 2015 esce anche la sceneggiatura del film Youth - La giovinezza, pubblicata da Rizzoli, mentre è del 2016 Gli aspetti irrilevanti, pubblicato da Mondaodri con le fotografie di Jacopo Benassi.



Articoli, recensioni, interviste su Wuz

I libri di Sorrentino Paolo

Sorrentino Paolo In rete

Già iscritto?
Iscriviti

Tutti i fan di Sorrentino Paolo (2)