Ricerca avanzata

La biografia di Babrio Valerio

Babrio Valerio
(sec. II d.C.) poeta greco. Nulla sappiamo di lui: forse fu un italico ellenizzato vissuto in Asia Minore. Avrebbe scritto 10 libri di Favole esopiche, in coliambi (il verso costituiva una novità), traendo materia da favole già note, ma inserendo anche qualche elemento originale. Ce ne è giunta una raccolta in due libri (157 favole più una sessantina di parafrasi in prosa), compilata forse nel sec. IV. Da quest’epoca e per tutto il medioevo B. ebbe grande fortuna e fu più volte parafrasato in prosa e in versi. Il metro risente, secondo alcuni studiosi, dell’influsso latino; per altri reca le prime tracce di un accento di intensità, diverso da quello quantitativo tipico della metrica classica. La lingua è colloquiale e vivace nel dialogo.


Già iscritto?
Iscriviti