Ricerca avanzata

La biografia di Abell Kjeld

Abell Kjeld
(Ribe 1901 - Copenaghen 1961) drammaturgo danese. Scenografo e regista teatrale, fece propria la sperimentazione dell’espressionismo tedesco, proponendo un teatro d’avanguardia e di satira sociale antiborghese (La melodia perduta, 1935, nt). Nel suo lavoro di maggiore successo, Anna Sophie Hedvig (1939, nt), espresse i suoi ideali libertari e antinazisti; in Giorni su una nuvola (1947, nt) rappresentò la crisi dell’uomo di scienza dopo Hiroshima.


Già iscritto?
Iscriviti