Ricerca avanzata

La biografia di Shafak Elif

Strasburgo, 25/10/1971

È considerata una delle voci più importanti della narrativa turca ed è l'autrice più venduta in Turchia. Figlia di genitori separati, vive la sua infanzia e la prima giovinezza in Spagna e in Giordania, con la madre, per poi andare a vivere presso la famiglia natale in Turchia, dove diventa un’apprezzata accademica di storia mediorientale e una scrittrice. È sposata con un giornalista caporedattore del quotidiano economico «Referens».
La Shafak scrive provocatoriamente di argomenti quali il bigottismo, la xenofobia, tematiche legate al femminismo e al sufismo.
È stata processata, con la richiesta di una condanna a tre anni di prigione, per aver "offeso il buon nome della Turchia" con La bastarda di Istanbul.
Per Rizzoli ha pubblicato La bastarda di Istanbul, Il palazzo delle pulci, Latte nero, La casa dei quattro venti e Le quaranta porte.



Articoli, recensioni, interviste su Wuz

I libri di Shafak Elif

Già iscritto?
Iscriviti

Tutti i fan di Shafak Elif (1)