Ricerca avanzata

La biografia di Bodelsen Anders

Frederiksberg (Danimarca), 1937
Bodelsen Anders

Anders Bodelsen - nato l'11 febbraio 1937 - è considerato il maggiore rappresentante della corrente neorealista danese degli anni Sessanta.
I suoi romanzi esplorano le ripercussioni sociali del materialismo, le contraddizioni della classe media, e spesso colgono persone comuni spinte a varcare i confini della moralità.
Pensa un numero
(1968) è il più famoso, adattato ben due volte per il grande schermo, nel 1969 in una produzione danese con la regia di Palle Kjærulff-Schmidt con Bibi Andersson, e nel 1978 con Elliott Gould e la regia di Daryl Duke.

Sotto: Bodelsen fotografato nella sua casa.

 



I libri in catalogo

I libri di Bodelsen Anders

Già iscritto?
Iscriviti