Ricerca avanzata

La biografia di Abécassis Eliette

Strasburgo, 1969
Abécassis Eliette

Éliette Abécassis è nata da una famiglia ebraica sefardita di origine marocchina. Allieva dell’École Normale Supérieure di Parigi, è docente universitaria di Filosofia a Caen. Ebrea praticante, la Abécassis è particolarmente legata alle proprie tradizioni e alla propria religione. Fra i suoi romanzi Qumran (1997), L’oro e la cenere (1998), Ripudiata (2001), Il tesoro del tempio (2002), Mio padre (2003), Clandestino (2004), tutti pubblicati da Marco Tropea Editore. Sefardita è stato finalista al Prix Renaudot, ha vinto il Prix Ecriture au Féminin 2009, e il Prix Alberto Benveniste 2010.



I libri in catalogo

Abécassis Eliette In rete

Già iscritto?
Iscriviti