Ricerca avanzata
Articolo

Le canzoni della serie tv Il Commissario Montalbano sono di Olivia Sellerio

I libri sono il suo pane quotidiano e nelle sue vene scorre inchiostro, ma Olivia Sellerio, figlia di Enzo ed Elvira Sellerio – editori di Andrea Camilleri – e presidente della casa editrice di famiglia, si è distinta negli anni come raffinata cantautrice ed è ormai la voce ufficiale della colonna sonora della serie tv del Commissario Montalbano.


La serie tv del Commissario Montalbano: vent'anni di successi
L’altro capo del filo: scopri i segreti del 1° episodio della nuova stagione
Un diario del ’43: scopri i segreti del 2° episodio della nuova stagione
Il giovane Montalbano: la fiction Rai dal volto nuovo
L'altro capo del filo: leggi la recensione del romanzo
Un mese con Montalbano: leggi la recensione della raccolta di racconti
ZARA ZABARA – 12 canzoni per Montalbano l’album in cd di Olivia Sellerio 

copertina_cdLa copertina del cd Zara Zabara - 12 canzoni per Montalbano di Olivia Sellerio.
L’abbiamo conosciuta improvvisamente come interprete musicale all’epoca della prima fortunata stagione della serie tv Il giovane Montalbano, quando aveva interpretato la sigla iniziale e finale di ogni episodio, scritte però da Andrea Guerra. Ma è con la seconda stagione, trasmessa nella primavera del 2016, che, grazie alle sei canzoni della colonna sonora, da lei scritte e interpretate, che abbiamo potuto apprezzare appieno le modulazioni della voce di Olivia Sellerio, la sua capacità di trasformare canzoni in emozioni, di coniugare generi diversi contaminandoli con la musica popolare e la lingua siciliana.

È nel 2017, però, con l’undicesima stagione del Commissario Montalbano, che Olivia Sellerio ha debuttato nella serie “ufficiale” con il brano Malamuri, andato in onda in conclusione all’episodio Un covo di vipere, e con Ciuri di strata, in onda con l’episodio Come voleva la prassi. Brani che ancora una volta spiccano per la grande eleganza dei testi e degli arrangiamenti e la capacità di tenere insieme impronta jazz e vocalità mediterranee, elementi arabi e ispanici.

IMG_episodio2_montIl commissario Montalbano (Luca Zingaretti) e l'ispettore Fazio (Peppino Mazzotta) in una scena tratta dalla serie tv.
I brani della tredicesima stagione

Olivia
Sellerio torna nell’ultima stagione del Commissario Montalbano con due nuovi brani, Comu aceddu finici e ‘U curaggiu di li pedi, dove ancora una volta si dimostra capace di trasformare racconto e sentimento in musica, tra atmosfere mediterranee, sonorità atlantiche, reminiscenze d’Africa e folk americano, con testi attenti a intrecciare le storie al canto siciliano e a mille altri mondi.
Le musiche della colonna sonora sono invece composte, dirette e orchestrate da Franco Piersanti.

In ‘U curaggiu di li pedi, che ascoltiamo in L’altro capo del filo, c’è l’emergenza dell’immigrazione, con tutto il suo scempio e mille e migliaia di sorti alla deriva. Un tema molto caro alla cantautrice e già affrontato in Anticchia i celu supra a testa, scritto e interpretato nella seconda stagione del giovane Montalbano

IMG_catarellaL'agente Catarella (Angelo Russo) sul set dell'ultima stagione del Commissario Montalbano.
Scritta per l’episodio Un diario del ’43, in Comu aceddu finici, c’è la storia negata, la verità distorta e l’amnesia. C’è l’inganno di un tempo sbagliato e il ritorno di un tempo sperato di verità e giustizia, dove la storia rinasce come fenice e volta e rivolta l’aria.

Sono 12 ora le canzoni di Olivia Sellerio dedicate alla serie tv ispirata ai romanzi di Camilleri e finalmente potremo ascoltarle raccolte nell’album ZARA ZABARA – 12 canzoni per Montalbano, prodotto da Palomar/Rai Com e distribuito da Warner Music Italy.

Articolo di Francesca Barbalace

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti