Ricerca avanzata
Articolo

Pausini e Antonacci: amici da 25 anni e ora in tour insieme negli stadi italiani

Nel 1993 al Festival di Sanremo erano nello stesso hotel senza saperlo: Biagio Antonacci per la prima volta nei big, Laura Pausini per la prima volta nelle nuove proposte. Lei diciottenne, teneva in camera da letto il poster di lui, e in quei giorni sanremesi le arrivò un telegramma che diceva "sei forte, vincerai. Biagio Antonacci". Nacque 25 anni fa un'amicizia che dura ancora oggi.

Laura Pausini Biagio Antonacci_foto di Cosimo Buccolieri (1)Foto di Cosimo Buccolieri.
Da tempo sono tentati di fare un tour insieme.
Incalzata da Biagio, Laura ha deciso che il momento è arrivato, perché come dice lui quando si deve prendere una decisione "c'è sempre un giorno giusto per tutto", e questo concerto speciale sarà finalmente l’occasione "per stare un po' insieme".

Nell’estate 2019 scenderanno in campo in dieci stadi italiani i due fuoriclasse della nostra musica, un palco maestoso per un mix di rock e ballad dei due repertori amatissimi dal pubblico.
Le date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partners:
26 giugno allo Stadio San Nicola di Bari
29 giugno allo Stadio Olimpico di Roma
4 luglio allo Stadio di San Siro a Milano
8 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze
12 luglio allo Stadio Dall’Ara di Bologna
17 luglio allo Stadio Olimpico di Torino
20 luglio allo Stadio Euganeo di Padova
23 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara
27 luglio allo Stadio San Filippo di Messina
1 agosto alla Fiera di Cagliari
Forse sarà aggiunto lo stadio di Napoli burocrazia permettendo.

I biglietti in prevendita sono già disponibili online su TicketOne e dalle ore 11.00 del 6 dicembre nei punti vendita abituali.
“Eventi in bus”, leader in Italia per il trasporto a concerti ed eventi, è il mobility partner del tour “Laura Biagio – Stadi 2019”.

L’hashtag ufficiale di questo concerto è #LB2019

di Alessio Gaburri

Laura Pausini Biagio Antonacci_foto di Cosimo Buccolieri (3)Foto di Cosimo Buccolieri.

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti