Ricerca avanzata
Articolo

Baciami James di Robert Farquhar con Nathaly Caldonazzo e Franco Castellano

In una città di mare britannico settentrionale si snoda la storia di Crystal e Eddie, partiti insieme per un week-end fuori stagione.
La storia di 'Baciami James' dell'autore e regista irlandese Robert Farquhar - pièce mai rappresentata in Italia -, porta in scena Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo, fino al 2 dicembre al Teatro San Babila di Milano.

- Per approfondire: una raccolta di testi drammaturgici con Robert Farquhar

Castellano CaldonazzoFranco Castellano e Nathaly Caldonazzo.
Due personaggi distantissimi ma allo stesso tempo accomunati da un unico denominatore: la solitudine.

Ed è proprio a causa della solitudine che la seducente croupier Crystal si lascia convincere a passare un fine settimana con Eddie, logorroico e squallido rappresentante che vive ancora con la mamma.
Un weekend squallido, in un posto squallido, in una località squallida, solo per non passare l’ennesimo, e squallido, weekend di solitudine.

E, in questo scenario, parte uno grottesco gioco delle parti nel quale i due fanno l’amore, bevono champagne, fingono di divertirsi, danno spazio alle loro fantasie per rendersi conto, ma solo alla fine, che sono due persone sole allo stesso modo e incapaci allo stesso modo di allacciare relazioni sincere e sentite.

Tutto viene fatto solo per uccidere un pochino la noia della solitudine, non c’è spazio per l’empatia e per l’accudimento, per la sincerità e l’affetto. È, alla fine, un dialogo (o dovremmo dire monologo?) di persone sole che, non appena capiscono di essersi avvicinate ed esposte troppo all’altra persona, immediatamente si ritraggono.
Condannate alla solitudine eterna.

di Patrizia de Lorenzo

Milano - Teatro San Babila
27 novembre - 2 dicembre 2018
Per info: www.teatrosanbabilamilano.it

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti