Ricerca avanzata
Articolo

Premio Strega 2013: tutti i libri presentati da editori e Amici della Domenica


Come ogni anno, ad aprile si inizia a sentire il (dis)sapore di Strega. Il premio letterario italiano più amato e odiato, capace di cambiare le classifiche di vendita, si avvicina e tutti attendono di conoscere il nome degli autori candidati, che quest'anno per la prima volta saranno annunciati via twitter.


La prima votazione per la definizione della Cinquina dei finalisti si svolgerà, come di consueto, a Casa Bellonci mercoledì 12 giugno.
L’appuntamento finale, per la seconda votazione e la proclamazione del vincitore è giovedì 4 luglio al Ninfeo di Villa Giulia.

Nel frattempo diamo un'occhiata ai libri che le case editrici hanno deciso di candidare.



 
  • Il gruppo Mondadori quest'anno sceglie una sua costola minore, candidando Alessandro Perissinotto con Le colpe dei padri, Piemme (presentato da Eva Cantarella e Gian Luigi Beccaria)



 
  • Rizzoli punta sul già super-favorito Walter Siti, autore di Resistere non serve a niente (presentato da  Alessandro Piperno e Domenico Starnone)






 
  • Per GEMS, che lo scorso anno è andata vicina alla vittoria con Emanuele Trevi, ci sarà Romana Petri con Figli dello stesso padre, edito da Longanesi (presentato da Alberto Asor Rosa e Silvano Salvatore Nigro)



 



 
  • Feltrinelli corre con il nuovo romanzo di Paolo Di Paolo, Mandami tanta vita (presentato da Gad Lerner e Rosetta Loy)



 



 
  • Voland ha scelto Matteo Marchesini con Atti mancati (presentato da Massimo Onofri e Silvia Ronchey)



 



 
  • Gremese ha scelto per lo Strega L'esilio dei figli di Claudia Pozzo (presentato da Maurizio Cucchi e Paolo Ruffilli)



 
  • Transeuropa sarà presente con L'uso della vita di Romano Luperini (presentato da Angelo Guglielmi e Raffaele Simone)



 



 
  • Reverdito presenta Gola di pietra di Luigi Lambertini (presentato da Silvana Gaudio e Lorenza Trucchi)



 
  • Esercizi sulla madre di Luigi Romolo Carrino è il libro rpoposto da PerdisaPop (presentato da Roberto barbolini e Francesco Durante)



 
  • Miraggi Edizioni partecipa con Cacciatori di frodo di Alessandro Cinquegrani (presentato da Pietro Gibellini ed Enrico Castelnuovo)



 



 
  • Fazi punta tutto sull'esordiente Matteo Cellini con Cate, io (presentato da Filippo La Porta e Paola Mastrocola)



 
  • La casa editrice Manni candida La seconda India di Laura Bocci (presentato da Walter Pedullà e Lidia Ravera)



 
  • Anche Giulio Perrone editore gioca la carta dell'esordiente con Francesco Leto Suicide tuesday (presentato da Giorgio Bàrberi Squarotti e Alessandro Masi)



 



 



 
  • Entra in gioco anche Bollati Boringhieri che segnala Eliana Bouchard con La mia unica amica (presentato da Paolo Di Stefano e Massimo Raffaeli)



 
  • Fandango propone il libro di Lorenzo Amurri Apnea (presentato da Sandro Veronesi e Clara Sereni)



 



 
  • Chiude l'elenco la proposta che potremmo definire quantomeno insolita diGuerini e Associati che candida Totò Cuffaro con Il candore delle cornacchie (presentato da Marco Staderini e Gianpiero Gamaleri)



05 aprile 2013  

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti