Ricerca avanzata
Articolo

Internet celebra Fabrizio De André


A dieci anni dalla scomparsa di Fabrizio De André la rete si mobilita per rendere omaggio al grande cantautore ligure, il poeta della canzone italiana. Sono numerosi i siti internet realizzati da appassionati, cultori della materia, che ogni giorno dedicano del loro tempo all’opera di Fabrizio De André. E anche su Facebook sono numerosi i gruppi dedicati a lui.

Home Page commemorativa su De Andrè

Alcuni spazi web monotematici su De André hanno realizzato per l’occasione una HOME PAGE comune in cui il navigatore occasionale o il fan possono lasciare un proprio pensiero o ricordo. C’è poi una rassegna stampa e video dell’11 gennaio 1999, giorno della scomparsa di Faber e infine testimonianze video di critici, scrittori, persone vicine al musicista.  

Walter Pistarini informatico e appassionato di Fabrizio De André da sempre, responsabile di uno dei siti coinvolti nell’iniziativa www.viadelcampo.com è autore con Claudio Sassi del volume edito da Coniglio, De André Talk. Il volume, inoltre, offre la riproduzione anastatica di numerosi articoli ormai introvabili. Attraverso Walter Pistarini ed altri responsabili abbiamo raccolto la voce del web. Perché sono loro che riescono a registrare in modo diretto, senza filtri, il calore della gente verso il grande cantautore.




Walter Pistarini
, www.viadelcampo.com

Quando è nato il tuo sito web?
Nel gennaio 1999, dopo la morte  

Perché?
Perchè mi mancava. Se n'è andato senza che avessi avuto modo di incontrarlo o di vederlo personalmente. Era il mio artista preferito.  

Missione del sito?
Condividere, aggregare, documentare. Come dice molto bene Wim Wenders mi sento orfano e missionario di Fabrizio De André. Penso che quello che lui diceva di Brassens, considerandolo un "maestro di vita" potrei serenamente dirlo io di Fabrizio De André.  

Tempo dedicato durante il giorno?
Ho un lavoro regolare quindi non posso spendere troppo, ma facendo una media settimanale direi Sa 1/2 ora a 1 ora al giorno  

Cosa rappresenta De André per te oggi?
Tanto. Come dicevo prima, un maestro di vita, qualcuno che ci ha insegnato (e continua con le sue canzoni) a vedere le cose da un punto di vista "fuori dal gregge", dalla parte degli ultimi. Facile e bello a dirsi, molto più difficile a farsi, ma aiuta a rifletterci su. Ricordo un suo discorso sugli zingari, che mi ha fatto molto riflettere. Diceva De André che gli zingari rubano, vero, ma non lo fanno tramite banca. Inoltre sono l'unico popolo che non ha uno stato e che non ha mai fatto guerre.  

Il commento più emozionante che in questi giorni ti è stato inviato?
Non uno preciso, ma mi piace ricordare le segnalazioni che ricevo da chi è stato ad un suo concerto. Spesso le persone condividono la profonda emozione che hanno provato assistendo ad un concerto magari nel 1975 o nel 1979. Che dire? E' incredibile come mantengano il ricordo così vivo.




Marcello Motta
, che ha curato lo speciale commemorativo, www.faberdeandre.com 

Perché?
Per 2 motivi: il primo tecnico, per esercizio. Nel 1998 mi sono avvicinato al web, non credendo che sarebbe poi diventato il mio mestiere, per interesse e curiosità. Nell'esercitarmi nella parte sorgente di un sito internet ho deciso di trattare della mia passione per Fabrizio. Il secondo motivo per tributare, perché il messaggio non venisse perso.     

Missione del sito?
Tributare, diffondere, creare una comunità, cercare anche artisti e spazi che trattino dei temi deandreiani, perché no... Sempre con un occhio attento all'evoluzione del web.     

Tempo dedicato durante il giorno?

Diciamo che lavoro sul web per cui, oltre alle commissioni che mi vengono affidate da vari clienti, seguo con costanza il sito. Non saprei dare una definizione in termini di tempo precisa. Diciamo parecchio (anche più di quel che dovrei visto che il monitor è il mio terzo occhio ormai)  

Cosa rappresenta De André per te oggi?
Sicuramente un punto di riferimento, ma non credo solo per me. Quando all'alba dei 15 anni ho cominciato ad ascoltarlo seriamente mi ha cambiato la vita, ha cambiato il mio modo di pensare. E credo che a chiunque sia capitato ascoltandolo sia inevitabile pensare di portarlo sempre con sé.     

Il commento più emozionante che in questi giorni ti è stato inviato?
Ogni commento ha un qualcosa di particolare. Ci sono quelli semplici che dietro un "grazie" nascondono un'infinità di sentimento. E ci sono quelli più articolati che magari raccontano i primi approcci con la sua musica. In ogni caso, a fine speciali, verranno resi pubblici tutti quelli inviati nel corso di questi giorni.




Giacomo Boccardo
, www.creuzadema.net

Quando è nato il tuo sito web?
Nel 1998, ma aveva altro nome ed era in un altro dominio che poi ho ceduto 
 
Perché?
Affetto per Fabrizio e per la sua e mia città. Come scrivo anche sul sito "colonna sonora e scenografia di una vita"

Missione del sito?
Documentare, far conoscere. Ho attenzione per persone, storie, luoghi "minori" non direttamente legati a De Andrè, ma facenti parte del suo mondo a pieno titolo. Cito solo ad esempio la storia straordinaria di Lisetta Carmi

Tempo dedicato durante il giorno?
Ho un lavoro quindi è un hobby. Mediamente un paio d’ore al giorno. In questo periodo molto di più.

Cosa rappresenta De André per te oggi?
Occhi aperti sul mondo senza pregiudizi e preconcetti. Attenzione agli “altri”, senza dimenticare che a volte gli altri siamo noi. Tutto questo oggi come ieri.
E anche ottima musica.

Il commento più emozionante che in questi giorni ti è stato inviato?
Nessuno in particolare. Ma in tutti presente grande affetto e grande partecipazione

Hanno aderito a questa iniziativa anche i siti:
www.animesalve.altervista.org
www.fabernoster.it
www.giuseppecirigliano.it
www.millepapaverirossi.it
www.suonatorejone.it



UN'INIZIATIVA A BLOG UNIFICATI


I blogger Domenico Malara (www.malarablog.wordpress.com) e Beppe Amato (www.amatoblog.wordpress.com) hanno deciso di riprendere l'iniziativa annunciata alla trasmissione di Fabio Fazio Che tempo che fa e di rilanciarla nel web. L'11 gennaio 2009 infatti tra le 22.40 e le 22.50, un centinaio di radio italiane trasmetteranno, in contemporanea con lo speciale Che tempo che fa di Raitre dal titolo Fabrizio 2009, la canzone Amore che vieni amore che vai, scelta da Dori Ghezzi.
I due blogger hanno pensato di riproporre questa "trasmissione unificata" invitando tutti i proprietari di uno spazio internet a postare il video di Amore che vieni amore che vai, attualmente sulla piattaforma di YouTube.




SU FACEBOOK

Anche Facebook naturalmente ospita gruppi di fan di Fabrizio De André. Ne citiamo alcuni:

Perchè Dio si è preso Fabrizio De Andrè e ci ha lasciato Gigi D'Alessio?
scommetto di trovare 1.000.000 di persone a cui piace fabrizio de andrè
Fabrizio De Andrè ... decimo anniversario
quelli che hanno nostalgia di Fabrizio De Andrè
Amici Sardi di Fabrizio De Andrè (Amante della Sardegna)
Quelli che... amano la poesia di Fabrizio Faber De Andrè
Fabrizio De Andrè' sempre il numero uno
fabrizio de andrè - 10 interminabili anni


09 gennaio 2009 Di Francesco Marchetti

Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti