SPIRITUALITA' E RELIGIONI

A oriente del Profeta
L’Islam in Asia oltre i confini del mondo arabo

“L’islam indiano, per quanto a maggioranza sannita, era caratterizzato dalla presenza di una serie di confessioni eterodosse, in genere collegate ad un ramo piuttosto che ad un altro dell’islam sciita. Dal canto suo l’induismo era, allora come oggi, un fascio di religioni diverse che, spesso non avevano molto in comune a parte il concetto di reincarnazione ed il nome di alcune divinità….”


Il Dio dei mistici

“Eccoci infine allo scopo della vita spirituale, enunciato in molte maniere lungo i secoli dell’esperienza cristiana: entrare nel regno dei cieli, partecipare alla vita eterna, diventare Dio.”
In: Vita interiore, vita spirituale nell’occidente cristiano di Enzo Bianchi

Alfredo Cattabiani
Santi del Novecento
I grandi testimoni della fede del nostro tempo

“Gli ultimi tre anni della vita di Gemma furono un progressivo calvario, specie dal giovedì sera alla sera del venerdì, quando la poveretta soffriva con le stimmate dolori indicibili, in comunione con il Cristo.”

Anna L. Dalla piccola
Induismo
Dizionario di storia, cultura, religione

“Giorno e notte, luce e tenebre, creazione e distruzione, bene e male sono i termini principali intorno ai quali ruota la mitologia indù.”

Jacques Duquesne
Maria
Ritratto della donna più famosa e meno conosciuta della storia

“È chiaro. La madre di costui poteva essere soltanto una donna eccezionale, luminosa. Ma donna tra le donne. Che condivideva in tutto la condizione umana. E che andò, con lui, sino alla fine della strada.”

Paolo Gulisano
C. S. Lewis
Tra Fantasy e Vangelo

“Questa narrativa, se non è profetica, ha comunque un valore straordinariamente importante: tener desta la coscienza di chi legge, come riconobbe in un suo saggio l’allora professore di teologia Joseph Ratzinger”
Jonathan Kirsch
Mosè
Una vita

“Quando Mosè scese dal monte Sinai – le due tavole della testimonianza si trovavano nelle mani di Mosè mentre egli scendeva dal monte – non sapeva che la pelle del suo viso era divenuta raggiante, poiché aveva conversato con Lui. Ma Aronne e tutti i figli di Israele, vedendo che la pelle del suo viso era raggiante, ebbero timore di avvicinarsi a lui. Mosè allora li chiamò e Aronne, con tutti i capi della comunità, andò da lui. Mosè parlò loro. Si avvicinarono dopo di loro tutti i figli di Israele ed egli comandò loro quanto il Signore aveva ordinato sul monte Sinai. Quando Mosè ebbe finito di parlare loro, si pose un velo sul suo viso.” (Esodo 34,29-33)
Vittorio Messori
Ipotesi su Maria
Fatti, indizi, enigmi

“La Madre, come è stato osservato, e come io stesso sperimentai, la si scopre dopo, quando si è entrati in intimità col Figlio e questi fa accedere ‘dentro alla casa’. Ci si accorge, allora, che quella presenza discreta è in realtà essenziale.”
Gianfranco Ravasi
Le sorgenti di Dio
Il mistero dell’acqua tra parola e immagine

“La nostra, però, sarà una navigazione che ha come stella polare il testo della Bibbia: quindi, anche quelle acque degli antichi popoli semiti saranno celebrate con la voce dell’uomo della Bibbia.”

23 dicembre 2005