PER I PIU' GRANDI

Anna De Carlo
La cucina è un gioco da ragazzi

Una delle frasi utilizzate per presentare questo libro è: “La chiave per entrare in cucina anche per chi non ci ha mai messo piede”. Quindi il volume è da consigliare non solo ai ragazzi che vogliono sperimentare le loro doti di cuoco, ma anche a tutti coloro che non si sono mai dedicati all’arte culinaria e vogliono affrontare i fornelli per piacere o per necessità.
Questo divertente manuale di cucina si apre con alcune indicazioni su “Cose da fare e da non fare”, del tipo Lavatevi le mani e mettete un grembiule, o… Vietato infilare le mani nelle pentole bollenti per assaggiare il cibo…
Antipasti, insalate, riso o cous cous, torte salate o uova, tutto può essere preparato e presentato in tavola con particolare attenzione all’estetica del piatto oltre che alla bontà del gusto. Ma non dimenticate gli aromi! A fine volume vengono indicati tutti gli ingredienti che è bene avere sempre in casa (sezione utile da consultare non solo per i ragazzi, ma anche per gli adulti) e tra le spezie alcune sono giudicate fondamentali, altre facoltative.
Forse è bene tenere a portata di mano tutte quelle indicate perché possono, se aggiunte con fantasia, rendere gustosi anche i piatti più insignificanti.

La cucina è un gioco da ragazzi di Anna De Carlo
279 pag., Euro 24,00 – Edizioni Fabbri
ISBN: 88-451-1029X

Un’immagine

Il decoro della tavola


© 2005 Fabbri Editori


L’autrice

Anna De Carlo è nata a Milano, ha due figli e da sempre ama disegnare. Ha studiato negli Stati Uniti presso il M.I.T. e il Center for Advanced Visual Studies di Boston. Ha pubblicato libri e illustrazioni con i più importanti gruppi editoriali italiani. Ha collaborato per molti anni a un programma televisivo per bambini. Recentemente tiene laboratori di manualità e tecnica artistica nelle scuole.


28 novembre 2005