Raymond Carver
Tutti i racconti

“Mi piace quando in un racconto c’è un senso di pericolo o di minaccia. Ci deve essere della tensione, il senso di qualcosa che sta per accadere, che certe cose si sono messe in moto e non si possono fermare, altrimenti il più delle volte la storia non ci sarà”.

Laura Mariani
L’attrice del cuore
Storia di Giacinta Pezzana attraverso le lettere

“Se Ella ha un progetto migliore, abbia la bontà di comunicarmelo e mi accordi l’onore di unirmi a Lei in un progetto così simpatico al mio cuore.”

Beatrice Masini
L’estate gigante

“Che senso avrà, poi, mettere in fila tutte queste sensazioni, infilzate precise su spilli come farfalle da collezione, non meno morte. Non lo so, ma l’ho fatto, mi veniva. Era giusto così.”

Ian McEwan
Sabato

“Vi è qualcosa di grandioso in questa concezione della vita.”

Robert Santelli
The Bob Dylan scrapbook. 1956-1966. Con CD Audio

“Il destino è quella sensazione che hai quando ti sembra di sapere qualcosa su di te che nessuno altro sa. La tua immagine mentale di ciò che vuoi essere si avvera. È una cosa che ti devi tenere stretta, perché è una sensazione delicata e, se la comunichi, qualcuno la distruggerà. Meglio tenersi tutto quanto dentro.” ( Bob Dylan, 5 dicembre 2004)

Eduard von Keyserling
Il castello di Dumala

“Pichwit aiutò la baronessa a montare sulla slitta e si sedette al suo fianco; allora anche il malaticcio viso fanciullesco sorrise e arrossì.
Werner restò lì ancora per un certo tempo e seguì con lo sguardo la slitta e lo sventolio del velo azzurro sulla cuffietta di lontra, proteggendosi gli occhi dal sole con la mano per poter vedere meglio e più a lungo.”

21 ottobre 2005