da
lucianalittizzetto.it


I libri di Luciana Littizzetto sono ordinabili presso Internet Bookshop

I Dvd di Luciana Littizzetto sono ordinabili presso Internet Bookshop



Luciana Littizzetto

Torinese, da poco quarantenne, questa straordinaria attrice comica e autrice ha sbaragliato, nel giro di pochi anni, la concorrenza più agguerrita, dimostrando di sapersi adattare ai tempi cinematografici, a quelli radiofonici, ai testi per la televisione e a quelli per l’editoria libraria, usando sempre la stessa grande carica energetica e la simpatia che la contraddistingue. Abbiamo incontrato Luciana Littizzetto alla quale abbiamo chiesto i sui, speciali consigli di lettura.

Il libro della tua infanzia

Pippi Calzelunghe

I libri che non dovrebbero mai mancare in una libreria?

Racconti di Tomasi di Lampedusa e Marcovaldo di Italo Calvino.

E oggi, qual è il tuo libro preferito?

Fiorirà l’aspidistra di Orwell.

Parlando invece di autori più recenti?

Consiglio una bravissima scrittrice che si chiama Alicia Gimenez-Bartlett che pubblica con Sellerio e scrive gialli.

Altri giallisti?

Santo Piazzese

Altri generi?

Paola Mastrocola, Stefania Bertola e Margherita Oggero

So che tu distingui i libri ‘da donne’. Consigliane uno.

Uno che mi è piaciuto tanto è I sublimi segreti delle Ya-Ya Sisters di Rebecca Wells.

Perché ti è piaciuto tanto?

Perché racconta la storia di queste donne, nei primi anni del ‘900, che fanno fatica ad emanciparsi e che però sono vitali, esuberanti, suonano, ballano, cantano...

Il libro da regalare a un’amica?

Donne dagli occhi grandi della Mastretta.

Hai fatto cinema, televisione, teatro, hai scritto libri. Quale tra queste attività ti piace di più?

Sembra strano, a me piace fare tutto ma per poco tempo. Mi annoio altrimenti!

Di Piera Passalacqua 


30 settembre 2005