10 ANNI E PIU'

Bobo Persico
Vita di Tommaso Becket

La storia sembra una materia “ostica” e difficile? I suoi protagonisti sono così lontani da noi da non sembrare neppure persone davvero esistite? Ecco come avvicinarsi alla storia con divertimento. Protagonista del racconto di Bobo Persico è Tommaso Becket, ma anche la società e il mondo medievale in cui lui ha vissuto: dalle tecniche della caccia col falcone, una delle attività favorite dai nobili, all’Università, diversa ma al tempo stesso per molti versi simile all’attuale, dalle leggi e le consuetudini dell’epoca ai pellegrinaggi. La ricostruzione delle vicende legate alla sua nomina ad arcivescovo di Canterbury è il cuore del racconto, avvincente e ricco di colpi di scena, quasi come un romanzo d’avventura...
Le illustrazioni di Giuseppe Conti rendono ancor più piacevole la lettura, arricchita anche da schede di approfondimento.

Vita di Tommaso Becket di Bobo Persico
Illustrazioni di Giuseppe Corti
64 pag., ill., Euro 15,00 – Edizioni Ares (Protagonisti della storia n. 1)
ISBN: 88-8155-299-X

Le prime righe

Londra


Londra, anno del signore 1120. Lungo le sponde del Tamigi approdano mercantili fiamminghi e galee genovesi. Nell’aria umida del porto si intrecciano le grida dei marinai e i richiami dei facchini. L’odore del pesce e della pece si mescolano coi profumi d’oriente. Sulle banchine si affollano i mercanti inglesi, francesi, baschi. Tra loro un certo Gilberto Becket, originario della Normandia. Commerciante di lane, è giunto a Londra una quindicina di anni prima, quando il suo duca, Enrico, era diventato re d’Inghilterra.

© 2004 Ares Edizioni


Gli autori

Bobo Persico, laureato in Pedagogia all’Università Cattolica di Milano, è stato maestro di scuola elementare, ha insegnato Letteratura italiana nelle scuole medie e negli istituti professionali ed Educazione comparata presso la Pontificia Università Cattolica di Lima (Perù). Attualmente è presidente dell’associazione insegnanti “Diesse – Didattica e innovazione scolastica”, nonché membro del Forum delle associazioni professionali degli insegnanti presso il Ministero dell’Istruzione. Insegna Filosofia e storia nei licei: collabora alla rivista Linea Tempo ed è membro del comitato scientifico della rivista Libertà di educazione.

Giuseppe Corti, diplomato alla Scuola d’Arti Applicate all’Industria presso il Castello Sforzesco di Milano, dal 1986 esercita l’attività di illustratore, prevalentemente nell’àmbito dell’editoria scolastica e per ragazzi.


17 dicembre 2004